22 dicembre 2009

Come sono andate le cose...ovvero resoconto della festa

Eccomi finalmente a raccontarvi qualche aneddoto sulla serata di domenica.
Contrariamente a quello che mi aspettavo la festa era decisamente diversa dalle altre volte. In peggio però.

Inizierò col dire che non appena sono arrivato alla Valle Benedetta con Tommy e France lungo la salita che portava alla casa c'era solo una macchina, al che abbiamo pensato che gli altri si fossero fatti accompagnare. Ma...possibile che un nutrito gruppo di adulti tutti sopra i 20 non avesse preso la macchina? Difatto una volta entrati in casa...la desolazione. A parte il marito e i figli oltre alla padrona c'erano per il momento solo 2 invitati.

Cosa di pessimo gusto ho trovato la tv full hd perennemente sintonizzata sul canale di SKYcalcio.
Come si fa ad organizzare una cena in casa e tenere 1. la tv accensa, 2. sintonizzata sulla partita???

Qualcun'altro s'è aggiunto al gruppo (Debo, Leo, Renzo, Ire, Marco), più un altro paio degli insegnanti di teatro. Fra di noi era come se niente fosse. Il problema era la proprietaria che, a parte i due colleghi di lavoro, non ha minimamente scambiato 4 chiacchiere con noi ex-allievi mentre era tutta presa dalle "nuove leve".
Domanda. Se non si gradisce la presenza di qualche ospite che lo inviti a fare?
Ieri, all'albergo di Renzo, parlando con Ire è saltato fuori che appena sono andato via io con gli altri la tensione s'è un pò allentata, per finire però nei soliti discorsi e lamentele legate alle questioni non chiarite e alla strada che adesso prenderà il corso degli ex alunni, cosa che io avrei evitato. Sarei andato su argomenti decisamente meno spinosi e complicati.

Vogliamo parlare poi di un tizio (che tra le altre cose ha pure un ruolo, pare, quasi importante) che non ha fatto altro che strafogarsi come se fosse una settimana che non mangiava? Che prendeva le cose con le mani?
E io mi chiedo, ma a una cena ci vai solo per mangiare? Non te ne frega di fare una bella impressione? Di fare 2 chiacchiere da persone adulte? Evidentemente no.
Tralasciamo poi la questione che si era messo a scattare le foto a ruota libera e tagliando le foto con le sole persone che interessavano a lui. Come l'ho saputo? Ha pubblicato tutte le foto su facebook. Che genio.

Forse è il caso di dirlo. Andare alle feste significa anche capire quando è il momento di andarsene.

13 commenti:

  1. L'ultima frase è... sacrosanta. Forse è la cosa più importante di una festa! ;)

    RispondiElimina
  2. :-D

    Grazie mille per il commento, CIAO!!! :-D

    RispondiElimina
  3. @ALEXIS: Lo so...difatti è così che ho fatto. Quando butta male, tanti saluti. =)

    @DAVIDE: Più meloni per tutti!

    RispondiElimina
  4. Uff che peccato :-(
    Immagino la delusione!
    E comunque tenere la tv accesa con ospiti in casa è veramente di cattivo gusto, a meno che non si tratti di amici così stretti da diventare una "cena in famiglia" o a meno che non ci siano bambini da intrattenere e tenere buoni con la tv!
    Un bacione :-*

    P.S. E riguardo a quello che mi hai scritto del cerchietto... wow *__*

    RispondiElimina
  5. Ho scovato questo posto e secondo me ti potrebbe piacere... tra l'altro è pure in Toscana ;-)

    http://www.makemydaymag.com/archives/2034

    RispondiElimina
  6. @BAILING: Si in effetti c'è stata un pò di delusione generale. Tutti si aspettavano un clima un pò diverso. Ok, 2 bambini c'erano ma erano grandicelli...ma poi voglio dire...LA PARTITA???? Tutti ci si conosceva, ma non era comunque un buon motivo per tenere la tv accesa.

    P.S: Non appena sbrigo delle commissioni al riguardo vedo di ingegnarmi col cerchietto. Ne sto già cercando uno. =)

    RispondiElimina
  7. ahhh che tristezza le feste uscite male...

    RispondiElimina
  8. @STELLASENNA: Esattamente. Dovrebbero fare dei corsi su come farle!

    RispondiElimina
  9. Quindi tu te ne sei andato? ...cmq... meglio PremiumCinema .. che SkyCalcio :) eheh... baci :)

    RispondiElimina
  10. che desolazione...! la prossima volta ubriacati, vedrai che riuscirai addirittura a divertirti! :D

    RispondiElimina
  11. @IMSOGUY:Ebbene si me ne sono andato assieme a gli altri due! So quando è il momento di levare le tende. Si si, meglio premiumcinema ma in una situazione del genere sarebbe stato da sparo pure quello! =)

    @CEPOREX: Guarda, non è affatto una cattiva idea sai? Peccato che inquella festa mancava pure il vino! Solo acqua, Coca cola e Fanta, manco fossimo a una festa di compleanno delle elementari! =)

    RispondiElimina
  12. E soprattutto..si deve lasciare una festa quando è al culmine non quando sta per finire..

    RispondiElimina
  13. @CONSCEREBRALE: Esattamente. Io ho fatto così, che tristezza sennò restare per vedere tutto che si ammoscia. =(

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...