4 aprile 2010

Re-use your denim!



Oggi credevo di essere così impegnato che non avrei avuto tempo per avvicinarmi al pc. Beh le cose non sono proprio andate così. Ecco che mi sono messo a lavoro.
Avete in casa un paio di pantaloni di jeans che pensavate di buttare perchè magari sul davanti c'è uno squarcio pazzesco? No problem! Possono servire in estate!


Prendete il vostro bellissimo paio di jeans. Non importa quanto usati siano e metteteli a rovescio. Si, la parte che sta dentro. Ok.


Poi stendeteli come nella foto, facendo combaciare i lati e le cuciture originali esterne. In questo modo potete prendere la misura per effettuare il taglio e decidere quando corti dovranno essere. Qua si decide se farli alla capri o semplicemente corti sopra il ginochio.


Adesso il momento cruciale: il taglio. So che può spaventare, ma tranquilli, il jeans non morde quindi siate brutali. Fate attenzione quando tagliate che una parte sia identica all'altra. Siccome questo è impossibile, si cerca sempre di sbagliare il meno possibile! =)


Questo è ciò che avrete davanti dopo aver effettuato il taglio. Visto? Non ci sono schizzi di sangue!


Adesso ci son "le dolenti note", quello che in genere tutti portano a fare dalla sarta o a "rammendare": l'orlo. In realtà è più semplice di quanto sembra.
Prendete la fine del vostro jeans e fate una piega come nella foto sopra e con un ferro da stiro dateci una passata in modo da dargli la nuova piega.



Con la macchina per cucire effettuate la cucitura seguendo la circonferenza del pantalone, usando ovviamente un filo che si avvicina il più possibile a quello originale.
Fate la stessa cosa per l'altro lato.

Consiglio: evitate di comprare il filo dai cinesi o finirà con voi in mutande in pieno centro!


Dopo aver effettuato tutte le cuciture, preoccupiamoci con un paio di forbici di togliere il tessuto in eccesso che ci è servito prima per avere un margine non troppo piccolo per usare la macchina.
A questo punto abbiamo finito, possiamo rigirare nuovamente i nostri jeans e ammirare il risultato.

Il mio se avrete pazienza potrete ammirarlo nel prossimo post.
Stay tunes!

24 commenti:

  1. Sai qualche anno fa avevo anch'io le mie piccole manie da sartina e più volte ho midificato vecchi pantaloni... quasi mai tagliendo, in genere aggiungendo toppe, cerniere, ecc... è parecchio ormai che non lo faccio più...

    RispondiElimina
  2. Nooo dai mica la sapevo sta cosa!! Io le toppe a volte le metto sulle maglie come decorazione! Questi jeans mi dispiaceva buttarli, inoltre son pure firmati...e così faccio economia in tutti i sensi!
    Notte bello.

    RispondiElimina
  3. Non credo di potercela fare..e non credo che mia madre mi lascerà avvicinarmi a una delle sue macchine da cucire :(
    uffa

    Tu sei bravissimo!!!

    RispondiElimina
  4. Massì dai, tutti possono farcela non è così difficile! Se tua madre ne ha tante può anche prestartene una per provare o insegnarti no? =)
    Grazie del complimento!

    RispondiElimina
  5. Bravissimo! Io l'ho fatto a diversi Jeans, ma li ho modificati in minigonne.. l'orlo tassativamente scucito, anche se bloccato da una cucitura leggermente superiore.. :D

    http://hautecoutureestmort.blogspot.com

    RispondiElimina
  6. Ciao Elena! Si sono davvero curioso di vedere queste tue mini! L'orlo scucito è mooolto carino ma va saputo tenere a bada! A quando delle foto?

    RispondiElimina
  7. A me è venuta questa mania l'estate scorsa, invece di comprare shorts, tagliavo i jeans! Mia madre mi voleva uccidere!
    Però devo ammettere che io saltavo la parte dell'orlo, infatti sono tutti sfilacciati al fondo!

    RispondiElimina
  8. ho 3 vecchi paia di jeans che ho amato alla follia ma non ci entro più dentro... che faccio?

    RispondiElimina
  9. Nooooooooooo.... i jeans tagliati e con l'orlo rifatto sono un'orroreee... bisogna lasciarli strappati!! :) Fanno piu' figo... ... ricuciti fanno da vecchietto :) KISSSS

    RispondiElimina
  10. @FEDERICA: Ci avevo pensato anche io, a poi per evitare quello mi son costretto a fare l'orletto! Mica tagliavi jeans buoni spero!!

    @NIC: mmmm se non ci entri più anvrevvero allargati, ma spiegartelo a parole diventerebbe un pò difficile da comprendere. Sono molti?

    @GUY: Lo so, e ammetto che sono davvero bellini sfilacciati, ma il casino è che dopo un pò, filo oggi filo domani resti in mutande! Kiss.

    RispondiElimina
  11. wow RanoTagliaCuciMan! ma che bravo!!!!
    Adesso son curiosa di vedere gli outfit con il "nuovo" jeans!!!

    RispondiElimina
  12. @GUADY: Hi hi hi dai nulla di speciale è che mi diverto a fare ste cose, c'ho tutte le stoffine e i filini per benino! Ogni uomo dovrebbe imparare a fare gli orli ai pantaloni per non stressare le consorti! Oggi o stasera vedo di postare le foto!

    RispondiElimina
  13. Io è una vita che riciclo i pantaloni in questo modo. Comunque è una cosa che fa mia madre. Non mi ci provo nemmeno a mettermi davanti alla macchina da cucire ^^'

    RispondiElimina
  14. @JOHAN: Si di solito è una cosa che fanno le mamme! Però sbagli a non provarci nemmeno, non è difficile saperla usare! Io una chance me la darei. =)

    RispondiElimina
  15. bravissimo questo post è davvero interessante. anche io ho modificato diversi jeans ,anzi è meglio dire che l'ho fatto fare a nonna:) nel cucito sono negata, e ho ottenuto dei fantastici shorts che in estate indosso sempre.

    RispondiElimina
  16. @CHIARA: Eh eh queste nonne! Nel cucito manuale forse anche io sarei negato ma con la macchina ti assicuro che è semplice e divertente. Incoraggio sempre tutti a farlo!

    RispondiElimina
  17. lo dico sempre con ago e filo tutto si può. spesso aggiungere o togliere rende persino migliori i vestiti appena comprati,io lo faccio spesso!

    RispondiElimina
  18. @SIMONA: Sono daccordissimo con te, solo che se ti metti a tagliare un abito appena comprato...io mi mangerei un pò le mani! Magari aggiungere...

    RispondiElimina
  19. e le imbastiture?

    iSi

    RispondiElimina
  20. @ANONIMO: Ho fatto senza! =)

    RispondiElimina
  21. A volte c'ho pure pensato a fare un corso di taglio e cucito o cercare qualche libro alla bisogna. A volte partecipo a degli eventi di gioco dal vivo che necessiterebbero di qualche costume ad hoc (sostanzialmente modifiche di vestiario pre-esistente) ma non mi azzardo... per ora la pasticceria, poi un domani chissà.
    Ciao
    J.

    RispondiElimina
  22. @JOHAN: Fai cosplay? Daiiii non lo sapevo! Da chi ti vesti? Hai qualche foto?
    Io libri di cucito ne ho un pò ma è la VERA pratica quella che mi manca! =( Mi devo assolutamente rifare. Non sapevo neanche che adesso lavor in pasticceria, come ti trovi?

    RispondiElimina
  23. No... niente lavoro in pasticceria. Parlavo solo della mia passione che per ora delizia amici e parenti a costo 0 (per loro). Non faccio cosplay ma gioco dal vivo. Niente Fantasy. Vampiri dl vivo e una volta Western.

    RispondiElimina
  24. @JOHAN: No non capisco...niente cosplay ma giochi da vivo...scusa ma non sono molto ferrato in materia.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...