25 maggio 2010

Foto di backstage

Cari blogger sono qua per mostrarvi delle foto che volevo inserire nel post il giorno dell'evento "Musica&Film" ma che poi ho deciso di classificare come foto di backstage, non amo molto riempire di foto i post. Quindi a distanza di un pò di tempo ecco altre tre foto scattate da M in quell'occasione.


Questa è la postazione da cui ho scaricato le foto e le ho modificate per dare loro una dimensione accettabile per farle stare qua dentro. Altro piccolo particolare a cui presto attenzione è che le foto debbano stare dentro la schermata... scorrere col mouse per visionare una sola foto la trovo una cosa strana. Quindi meglio più piccole ma fruibili in una sola volta.



M dice che le foto fatte quando uno non se lo aspetta sono le migliori. Voi che ne pensate? Siete dei tipi che spendete del tempo a calibrare la foto perchè venga bene alla prima oppure scattate a raffica e poi scegliete dopo quelle che sono uscite meglio?
A parer mio è possibile anche imparare a usare il proprio sguardo. In genere è quello che può risultare strano agli occhi della macchina fotografica. Non preoccupatevi per questo. Consiglio a tutti quanti un pò di pratica e vedrete che con un minimo di pazienza otterrete dei risultati soddisfacenti.

Poi voglio mostrarvi le foto che ho iniziato a scattarmi con l'ausilio del treppiede. Per averlo iniziato ad usare da poco direi che...non posso farne più a meno adesso!

23 commenti:

  1. Le foto migliori sono assolutamente quelle spontanee, anche se io ad esempio vengo sempre malissimo :) Miky invece viene cento volte meglio nelle foto che gli faccio mentre non se ne accorge :)
    Anche tu innamorato della Apple?
    kiss

    RispondiElimina
  2. allora se si tratta di autoscatti io ne scatto molte di più perchè ovviamente calibrare la foto è molto più difficile!

    RispondiElimina
  3. Sono d'accordo con Elena qui sopra.
    Le foto fatte a caso di solito sono sempre le migliori, ma sono anche rare quelle che vengono bene, almeno parlo del mio caso..
    Io non sono fotogenica perciò il più delle volte per non venire male, devo anche cercare di mettermi il più in posa possibile o comunque fare serie e serie di foto uguali, per poi avere ampia scelta...
    :-)
    Io comunque faccio un po' tutte e due le cose che hai citato, dipende poi da cosa sto cercando...

    www.theinfluenceofemmekay.com

    RispondiElimina
  4. @ELENAD: Anche secondo me, se io avessi in mano la macchina fotografica per più tempo credo che non la smetterei una ttimo di fare foto. Il problema si pone quando il fidanzato è a lavoro e non puoi chiedere ai genitori di scattarti delle foto mentre te ne stai seduto sul divano della tua stanza! Ecco che entro in modalità "autoscatto-rulez"! Dio sia benedetto!
    Si, innamorato della Apple anche io, da quando ho preso l'ipod mini, anni fa ormai, non uso più il pc e mi sono preso il portatile della apple e anche un imac...per non parlare dell'ipod touch presto all'Apple Store di Londra! Che figata!

    @ALEXANDRA: Vero, dovendosi scattare le foto per ocnto nostro, c'è un lavoro in più da fare! Prima scattare, poi vedere come son venute... e nel caso rifare...che lavoraffio avere un blog eh? =)

    @EMMAKEY: Anche io, per scegliermi 3 foto minimo ne scatto 10! Sarebbe bello avere un fotografo a disposizione, il problema è che mi viene la voglia di scattare foto nei momenti peggiori...e devo fare per conto mio!

    RispondiElimina
  5. Concordo con M., le foto improvvisate sono le migliori perchè spontanee e naturali... infatti queste in alto mi piacciono molto... ;D kiss kiss
    buona giornata e grazie per il commentino lasciatomi sul blog!!! :D

    RispondiElimina
  6. Io aodoro le foto. In generale. Adoro farle, adoro guardarle e adoro essere fotografata!

    E concordo con M, le migliori sono quelle inaspettate!

    Anche perchè io nel 80% delle foto vengo con gli occhi chiusi. Soprattutto quelle con il flash! >.<

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. quando mi fanno foto dico sempre di scattare a raffica così non ho il tempo di mettermi in posa :D la posa credo renda la foto più artificiale.

    RispondiElimina
  9. Bellissime foto! :) Tu vieni sempre bene! :)

    RispondiElimina
  10. Ma che carino!
    hai una faccina tenerissima *_*

    RispondiElimina
  11. io scatto decine di foto poi scelgo quelle migliori. Le tue devo dire che sono venute bene;)

    http://chiara-fashioncorner.blogspot.com/

    RispondiElimina
  12. Sinceramente anche a me piacerebbe che mi venissero fatte delle foto, ma mi devo arrangiare. Però nel frattempo ho modo di divertirmi un sacco. E anche se una reflex adesso va di moda e mi piacerebbe molto averne una digitale, mi sto affenzionando alla mia compattina Sony rosa!
    Grazie mille a tutti per i complimenti. Li apprezzo un sacco.

    RispondiElimina
  13. Diciamo che più che stare avanti all'obbiettivo io preferisco stare dietro, quindi non mi preoccupo mai troppo di come vengo io in foto, ma più che altro di come vengono gli altri...
    sinceramente non ho un metodo fisso, dipende sempre dal momento... a volte scatto a raffica, altre mi fermo a pensare alla giusta posizione per un pò prima di scattare, insomma dipende un pò dall'estro di quel momento :)
    PS carina l'idea del backstage... un pò come si fa per i calendari :P
    Scherzi a parte è una bella idea perchè fa capire il lavoro che c'è dietro i tuoi post :)

    RispondiElimina
  14. Penso che M ha ragione e queste che ti ha scattato sono molto belle con quella tua espressione dolce e assorta.

    RispondiElimina
  15. @MAJIN: Solo ultimamente, pensando a quali foto potrebbero essere carine da inserire nel blog mi metto a studiare un pò la foto. Tempo fa invece scattavo così, essendo solo "foto ricordo", adesso dovendo mettere in risalto particolari o parti di me devo starci più attento.
    Davvero pensi questo dei miei post? Mi commuovo se fai così.

    @LORAN: Ti rigrazio Loran, sei sempre molto gentile! Sentirò M se mi scatta più foto di questo genere!

    RispondiElimina
  16. io odio farmi fare le foto. non c'è modo di venire decente da qualunque angolazione... XD

    RispondiElimina
  17. @DADO: Merito del soggetto! =)

    @GINGER: Maddai suuu...con un pò di pratica è impossibile non venire bene!

    RispondiElimina
  18. L'unica volta che ho fatto un servizio fotografico per un book ho scoperto quanti scatti devono essere fatti per avere due o tre foto decenti. E per decenti intendo quasi accettabili. Fatto una volta me lo tengo caro e penso che prima di farne un altro passeranno altri anni. Poi per la fotogenia, a volte mi sembra di venire bene a volte no. Quastione anche di apparecchio forse: l'ultima foto che mi hanno fatto sembravo un mostro, ma la macchinetta (a onor del vero) era rattoppata con lo scotch.
    Saluti,
    J.

    RispondiElimina
  19. @JOHAN: Anche io ne feci uno un pò di anni fa con l'intento di mandare le mie foto in giro, ma poi l'ho tenuto come ricordo.
    Pure a me capita di farne molte di più e prendere quelle 2-3 che sembrano più carine e che non ti fanno sembrare la faccia come quella di un idiota.
    Le macchinette rattoppate...bei tempi...con tutti quegli scricchiolii in plasta...wow, vintage puro!

    RispondiElimina
  20. Oh, mi fa piacere vedere che molti danno ragione a me! :P
    Vedi Fra? Il bello è nell'improvvisare! ;)

    M

    RispondiElimina
  21. @M: Perfetto...quindi quando facciamo le prossime foto? =)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...