21 agosto 2010

Lookbook.nu

Dopo cena io e M ci siamo messi davanti al pc decisi a spulciare qualche foto di moda. Così abbiamo fatto sosta su Lookbook.nu e abbiamo scorso le foto in homepage, decisi a muovere qualche critica sul look dei maschietti.

Andreas Wijk


Il primo commento è stato per questo ragazzo. M ha detto che era vestito in modo molto simile a quello che ho utilizzato qualche tempo fa in occasione di Effetto Venezia.

Miguel S.
Filippo F.

Sulla foto che mi precede ho un commento per noi italiani. Ho notato che spesso in italia quando si tratta di scattare foto di moda spesso tendiamo a mettere in bella vista il marchio, in questo caso la borsa di Gucci. Bellissima la location on c'è che dire, ma la presenza di quella borsa ha un pò disturbato il resto.

Alan L.

Alan invece mi ha colpito in particolar modo per ggli occhiali più che per il look in generale. Lo trovo molto simile a BryanBoy, forse per la forma del viso.

David Day L.
Kiko Cagaya

Questa foto è piaciuta moltissimo a M, grandissimo fan di Lady Gaga, che tra l'altro avremo occasione di vedere assieme il prossimo dicembre a Milano. Qualcuno si unisce a noi?

Ricardo Guitierrez
Pats Llacuna

A parte il chiaro uso di photoshop, solo dopo mi sono accorto che questo ragazzo, per quanto possano piacermi la sua borsa e le sue scarpe...è un grado di volare! =)

Jack Batcheler
Tony Stone
Yannis Hevrard

Tirando le somme di questa nostra piccola carrellata di look maschili ci siamo resi conto che lo sitle varia poco. Forse si tratta di moda, forse di stile...non lo sappiamo, ma possiamo affermare che i must della moda maschile solo i pantaloni skinny abbinati spesso a scarpe eleganti che mettono in evidenza il piede, canotta di vari colori leggera e con scollo a V, un taglio di capelli che lascia libera la frangia sul davanti, e un fisico atletico che tutti vorrebbero.
Voi che ne dite? Vi rivedete in qualche stile o capo d'abbigliamento?
Fatemi sapere.

Nel frattempo mando un bacio a tutti voi. Per una settimana sarò assente dalla blogsfera. Vado in Polonia con i ragazzi di teatro per portare lo spettacolo di Antigone al festival polacco Melodrama a cui parteciperanno anche le accademie spagnole e francesi.

Fate i bravi mentre non ci sono mi raccomando.
Io ci provo.


27 commenti:

  1. Mi piace la borsa Lady Gaga who? :D
    Io nutro un odio cordiale per la Lady, non posso farci niente, ma vederla disegnata così in una borsa mi è sembrata una cosa molto simpatica!! Se fossi brava a disegnare me ne farei una con Madonna, quella si che la indosserei!! :D

    RispondiElimina
  2. Ma non saprei, personalmente sia per età che per taglia penso che questo stile non faccia per me, comunque il ragazzo accanto al maggiolino turchese mi piace sia lui che come è vestito.

    Un bacio anche a te e buon viaggio.

    RispondiElimina
  3. Personalmente mi piace molto il primo look, ma il look in cui mi ritrovo di più è il penultimo: skinny, shirt, cardigan and narrow tie sono perfetti insieme. Per quanto riguarda i must in genere non mi piace la maglia con scollo a V: è una cosa che detesto. Concordo però sull'hair style. Ieri ho tagliato i capelli e per il taglio ho preso spunto da Cole Mohr.=)
    Ottimo post! ;)
    P.

    http://youhavetodigoutyourself.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. Favolosa la borsa di Lady Gaga!!! buon viaggio e divertiti in Polonia, fai tante foto ...baci baci

    RispondiElimina
  5. Wow, adoro questi outfit maschili! Rappresentano proprio i miei gusti per un uomo! <3 E FAVOLOSA la borsa! *_*
    http://theminetteissue.blogspot.com/

    RispondiElimina
  6. Difficilmente io mi riconosco in uno stile, forse perchè non ho uno stile definito, mi vesto in maniera molto unorale per qui mischio qualsiasi cosa, anche l'impossibile...
    Buon viaggio, ci si sente al tuo ritorno e porta tante foto da farci vedere :)

    RispondiElimina
  7. ma scusa, dopo aver criticato un ragazzo reo di aver messo in primo piano una borsa di gucci, parlando del cattivo gusto nel sottolineare il marchio, fai anche di peggio fotografando il tuo borsone con tanto di ingrandimento del logo? non sia mai che fosse sfuggito a qualcuno...
    assurdo...

    RispondiElimina
  8. adoro il look del primo!!!Non mi piacciono i capelli di Filippo e trovo Alan troppo esagerato :D
    il borsone è bellissimo,ti segnalo lo spaccio di Hugo Boss nelle marche.Io non ci sono stata,ma ho sentito dire che si trovano molte cose :)

    RispondiElimina
  9. A me disturba molto di più il ciuffo e la faccia da truzzo che ha l'italiano che non la sua borsa in bella vista.. purtroppo questo è un difetto grandissimo di chi pensa che moda=marchio. Vestirsi "di marca" non significa sapersi vestire.. Anzi..ma purtroppo è una cosa che proprio insita nell'italiano medio..

    RispondiElimina
  10. Concordo,in Italia è così.Danno molta importanza al marchio,ai loghi e soprattutto a fotografarli (giusto per farli vedere meglio) che tutto il resto.
    Andreas è uno dei miei preferiti di Lookbook,lo vorrei.
    La borsa di Lady Gaga farebbe impazzire S.,anche lui super fan accanito!!
    Buon viaggio allora,e in bocca al lupo per tutto!

    RispondiElimina
  11. A me piacciono FIlippo e Ricardo, perchè sono i più " normali". Aborro i sandali nell'uomo, le Converse invece sono top! Maglie semplici e jeans. Questo deve essere l'uomo per me
    (-:

    RispondiElimina
  12. come al solito post interessante...outfits fantastici

    RispondiElimina
  13. quoto THESTREETFASHION5XPRO e ti auguro un buon viaggio....divertiti =)

    RispondiElimina
  14. Complimenti per il blog, è la prima volta che ci passo ma sono rimasta sconvolta positivamente ;D
    A me piace lo stile di Luke Pritchard, cantante dei The Kooks. Ormai va di moda l'indie. Però lo trovo molto bello come stile. Cardigan, maglia scollo a V e canotta. Mi piace :)
    Buon viaggio! Deve essere bella la Polonia.

    RispondiElimina
  15. Carissimi miei!
    Sono appena tornato dalla Polonia da Jelce-Lascowice! Ho fatto un sacco di foto ma non potrò metterle tutte! Ma tranquilli che qualcosa vedrete. Un post su questa bellissima esperienza ci vuole per davvero.

    Grazie per i vostri commenti e benvenuto a chi non era mai stato qua prima d'ora, sono contento che il mio post pre-partenza vi sia piaciuto! =)

    Un bacio a tutti quanti...che ancora mi devo riprendere dalle 20 ore di viaggio in pulman...e magari vedere M.

    RispondiElimina
  16. Ah, troppo bella la borsa Gaga who! D'altronde risponde al tuo commento a proposito delle borse firmate in Italia: non è mille volte meglio di avere una borsa originale come la Gaga who che la solita e noiosissima Gucci?

    RispondiElimina
  17. Vorrei rispondere anche all'utente anonimo.
    Il fatto che ho messo una foto finale con la mia borsa da viaggio di Boss non vuol dire nulla. Quello che volevo dire io e che criticavo era il fatto di mostrare un marchio ben visibile in una foto che dovrebbe mostrare un outfit, senza dare precedenza ad altro.

    RispondiElimina
  18. great boys...fabulous outfits...I adore Toni Stone's style!

    RispondiElimina
  19. Bel post, davvero! Anche io vado spesso su lookbook e commento (mentalmente di solito) gli outfit delle varie persone, è bello vedere che non sono l'unica che lo fa :)

    RispondiElimina
  20. @DIMITRI: Thanks for your visit! =)

    @FASHIONSENSATION: Ho volutamente inserito un'etichetta al post proprio per poter in seguito commentare altri outfit. Quindi se vorrai commentare assieme a me, sei la benvenuta. =)

    RispondiElimina
  21. Hey Rano, grazie di essere ripassato da me!
    Sono contenta che tu abbia trascorso qualche giorno di piacevole vacanza in giro.
    Io sto facendo un po' di fatica a riprendere il ritmo...ma ce la farò!
    A presto. Baci

    RispondiElimina
  22. La borsa con disegnata Lady Gaga piace tantissimo anche a me (cosa strana perchè di solito sulle borse sono molto fiscale sui colori, ciò significa niente stampe!).
    Era una vita che non commentavo i tuoi post, ti ricordi che ti dicevo che mi si bloccava il pc (perchè maiiii???), finalmente ce l'ho fattaaaaa!
    un bacione
    My blog: Loving Chiaradeanna

    RispondiElimina
  23. @GIROVAGA: Lo sai che leggo sempre il tuo blog con molto interesse. Mi piace viaggiare, quindi è tappa fissa venire a farti visita!
    Sono tornato ieri dalla Polonia e già mimnacano quelle giornate.
    Un bacio anche a te.

    @LOVINGCHIARADEANNA: Ti dirò, invece a me le borse così semplici piacciono molto, più di quelle troppo eleganti.
    Sono contento che hai risolto il problema col mio blog, passa quando vuoi che mi fa sempre molto piacere. =)

    RispondiElimina
  24. Sono tornata!
    Mmmm Lady Gaga a Milano, questo dicembre?
    Sono "un'appassionata" della Germanotta io, non solo per il talento musicale o per le sue scenografie bizzarre ed eclettiche bensì perchè è alquanto intelligente, una vera artista secondo me!
    Pensare che lei abbia detto: " Non mi importa un cavolo se i miei fan scaricano da internet le mie canzoni, l'importante è che vengano ai miei concerti, un vero artista deve saper mettersi in gioco, trasformarsi e coinvolgere i suoi fans se no tanto vale che ritorni a casa!".
    A me questa frase piace, mi ha colpita.
    Per il resto del post, gli outfit non sono nulla di ecclatante apparte David Day L. (gran bel pezzo di ragazzo a quanto vedo) ma non perchè li hai trovati tu, è che in generale io penso che l'intero look di un uomo ruoti attorno al fatto di essere l'accessorio della donna. Perdonami questa frase contorta e troppo femminista, era da tempo che la covavo e dovevo sfogarmi. :D

    Ben tornato Men!
    Baci, Dea
    http://mayahasnoname.blogspot.com/

    RispondiElimina
  25. Carissima Dea! E' un vero piacere trovarti qua, con uno dei tuoi bellissimi e sempre molto utili commenti!
    Ebbene si, andrò al concerto di Gaga il prossimo dicembre. Ti troverò tra la folla per caso? Mi piacerebbe moltissimo sai?
    La cosa che ha detot riguardo alla gente che scarica la sua musica non la sapevo. Molto intelligente davvero. C'è da dire però che al giorno d'oggi per forza si deve arrivare ad un discorso simile se si vuole sopravvivere nel mondo della musica. Con quello che costano i cd.

    Per gli outfit mica mi offendo se non approvi per la maggior parte sai? Io faccio solo delle considerazioni affinchè si apra il dialogo, proprio come stia facendo adesso. Diciamo che ultimamente i maschietti si sono un pò appiattiti, no?

    La frase che tu dici l'ho sempre condivisa anche io, da quando lessi la bio di Chanel (dove ho letto quelle esatte parole) non riesco a pensare ad altro.
    C'è da chiedersi se i maschietit siano ugualmente accessori pure quando appartengono ad un altro maschietto...tu che ne dici?

    RispondiElimina
  26. Bel post! E grazie anche per il tuo commento!
    A presto!


    PS Ci sarò anch'io a Milano a Dicembre a vedere Lady Gaga ;)

    RispondiElimina
  27. Ti ringrazio, sono contento che il post abbia avutto tutto questo successo. A presto.

    Io vado il 4 a vederla, però andrò lì un giorno prima. Riusciamo a vederci?

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...