1 settembre 2010

Visita al porto

Nel frattempo che riordino le idee e il cervello di ritorno dalla Polonia, scarico le foto, mi faccio qualche altro pianto per la nostalgia che già sento per quei giorni passati là, e depuro il mio stomaco dalle porcherie che ho mangiato e l'alcol che ho bevuto...vi intrattengo con questo post in attesa di quello nuovo che, spero, dirà qualcosa del mio soggiorno all'estero.
Buona visione amici blogger.


Qualche tempoo fa, in occasione dell'evento mondano livornese dell'estate Effetto Venezia, mi è venuta l'idea di scattare qualche foto al porto, proprio vicino all'imbarco. Così ho chiamato M e l'ho trascinato con me.


Come sempre ci siamo trovati per farci il nostro classicissimo giretto in centro per vedere qualche vetrina, farci qualche risata alla faccia di qualcun'altro, immaginare che i cani controllino le nostre vite con doti segrete, e cercare di capire quale possa essere la provenienza dell'odore che si sente se si entra in qualche negozio di cinesi (senza mai arrivare ad una risposta sensata è ovvio).


Benchè non ci siano molte occasioni per poter andare al porto, a parte la manifestazione del trofeo velico, fa sempre piacere farsi un giretto da queste parti. C'è il sole, ci sono i pescatori, e c'è quell'odore di mare che non si sente in altre parti della città.

La sciarpina che ho al collo la presi la sera prima durante il vagabondaggio tra le bancarelle della festa, a pochi passi dal porto. Sopra ci sono stampati dei teschietti, simili a quelli della famosa skull scarf di McQueen. Quella mia però è costata decisamente meno,(5 euro) diciamo che è un esperimento per vedere come mi starebbe al collo l'originale. Nel caso so che cosa fare se dovessi recarmi al The Mall.
Nonostante il sole quel giorno c'era un vento che si rischiava di volare via. Difatti in borsa avevo il maglioncino che vedete nelle foto (suvvia facciamo i fighi...è di Ralph Lauren, toh!), col fatto però che è leggerissimo ci ho abbinato la sciarpa. 
Devo ammettere che questo completino mi è piacuito da subito, anche se la taglia è leggermente più grande della mia. Mi ci sono visto al volo. Sembravo uno che fosse uscito da una partita di golf, no?


Dopo aver scattato le foto con la reflex (che non ho ancora scaricato...queste qua provengono dall'Iphone di M!) che prima o poi dovrò mettere visto che sono andato al porto per quel motivo, abbiamo continuato il pellegrinaggio in centro e proseguito la serata con una cenetta tranquilla, visto che i miei non erano a casa.


Dovete sapere che come esco con M mi trasformo e spesso mi ritrovo piacevolmente a dire e fare cose che farebbero bambini dell'asilo. Ebbene si, sono uno di quelli che se si potessero vedere chiamerebbero il 113 all'istante. Lo faccio solo con M per ovvi motivi, lui mi da spago.
Dovete sapere che questa foto benchè possa sembrare poco naturale e non "in posa" in realtà la posa c'è eccome. Quando sono con M ho l'abitudine (ce l'ha anche lui ad essere sinceri) di bloccarmi in una posa imitando foto o tipologie di persone...in particolare le foto di moda che vedo e non vi dico le risate perchè quando prendo il via non importa se sono in bus, in macchina, al bagno o di fronte a qualcun'altro. ZAC! Mi blocco per qualche secondo. 
Lo so, sono pazzo, ma del resto chi non lo è al giorno d'oggi?

Spero che questo mio scorcio di vita vi sia sembrato interessante. In altro caso il numero del 113 lo conoscete tutti.

25 commenti:

  1. ehehe sei molto simpatico, l'outfit mi piace molto...direi che al The Mal puoi andare sicuro con il foulard!!

    RispondiElimina
  2. Le foto ovviamente sono bellissime. Sei proprio un bel tipo ;D E poi non ti chiamerei pazzo, sei una persona interessante e originale. Pazzi sono quelli che criticano le persone come te e vivono passivamente.

    RispondiElimina
  3. Questa di bloccarsi in strada in una posa da foto è troppo divertente, sei veramente straordinario.:)

    RispondiElimina
  4. @IRENE: Difatti non vedo l'ora di andarci sai? L'unica cosa è che mi hanno detto che i prezzi sono un pò più allti di quello di Barberino...uffa.

    @FRANCOISE: Forse non sono pazzo nel vero senso della parola ma un pizzico di follia ce l'ho eccome, ma ho imparato a conviverci e a trarne vantaggio, quindi è tutto ok. Anche tu sei interessante.

    @LORAN: Vediamo che pensano le persone che mi guardano con occhio inquieto!

    RispondiElimina
  5. In effetti il completino è molto chic!
    Che invidia la passeggiata al porto. Io trovo che i porti siano sempre luoghi molto affascinanti, un po' ambigui talvolta e permeati da storie non comuni. Deve essere bello avere il porto così vicino e a portata di mano!
    Ciao

    RispondiElimina
  6. Speriamo siano spiritose e non si spaventino.:)

    RispondiElimina
  7. @GIROVAGA: Anche secondo me il porto ha un certo fascino sai? Troppo spesso non sfuttiamo gli ambienti che ci circondano! =(

    @LORAN: No tranquillo, fino ad ora nessuno è mai morto di paura!

    RispondiElimina
  8. Il completino mi piace e pure parecchio... stai davvero benissimo, ma soprattutto stai benissimo nelle foto... cavolo!
    Perchè io non vengo mai così bene quando mi scattano una foto :(

    RispondiElimina
  9. Completino very Chic, perfetto per la passeggiata ;)...

    RispondiElimina
  10. @MAJIN: hi hi non credere che io venga bene alla prima...per postare 3 foto minimo ne servono 10! =)

    @LAURA: Anche io l'ho trovato molto adatto. I pantaloncini forse non sono molto chic...ci devo lavorare.

    RispondiElimina
  11. Essì un verò giocatore di golf! Très chic!
    Oddio... Anchio mi blocco automaticamente quando vedo le foto di moda, certe volte mi guardano malissimo! Essendo alta 1.80 sono facilmente visibile quindi non ti dico le figure che faccio fare agli altri oltre che a me stessa! Comunque non direi pazzo o strano, siamo semplicemente pseudo artisti di strada casuali! ;)

    Bacioli, Dea.
    http://mayahasnoname.blogspot.com/

    RispondiElimina
  12. Mi piace la tua sciarpina ;)

    RispondiElimina
  13. Lovely as always. Great sense of style.

    Lets become blogger friends and follow each other. I have to learn so many things from you.

    http://www.thedollsfactory.com/

    RispondiElimina
  14. @DEAROSE: Mi piace questo tuo modo di vedere quesit blocchi come un'espressione d'arte. Adesso è tutto chiaro: stiamo lanciando un messaggio! Semplicemente fantastico.
    Resta da capire che messaggio sia!

    @ELI: Grazie mille. Anche a me piace moltissimo.

    @DOLLSFACTORY: Thanks a lot! =)

    RispondiElimina
  15. Più che agli altri pensavo a te, come mi diceva tempo fa un amico che a New York per strada se non hai lo stesso passo della folla o ti comporti diversamente rischi di essere menato.

    RispondiElimina
  16. No dai, qua fortunatamente i ritmi non sono così eccessivi come in America...ma ci arrieremo presto anche noi mi sa. Peccato.

    RispondiElimina
  17. Belle foto!


    www.thebigiofactor.blogspot.com

    RispondiElimina
  18. @BIAGIO: Grazie tante.

    @LUCIA: Eh si, tra poco faremo tutti un grande uso di quelle sciarpine mi sa, prima di saltare diretti ai cappotti.

    RispondiElimina
  19. molto belle le foto, la sciarpa mi piace molto ;-)

    RispondiElimina
  20. Conosci il polacco??? E dì un po', la Polonia come è? Vale la pena farci una visita?

    Saluti.

    RispondiElimina
  21. @ANCORAQUI: Grazie tante...sto cercando di metterla anche su altre cose...hi hi i miei soliti esperimenti.

    @PAXOS: Assolutamente no, conosco inglese e spagnolo, e queste mi sono bastate per farmi capire! Della polonia ho visto poco, il paese dove dormivo e Wroclaw. Insomma, la città è carina ma niente di particolare. Se hai occasione di andare a Salisbirgo...l'apprezzerai senz'altro di più!

    RispondiElimina
  22. oh ben tornato! Era bella la Polonia? Ha fatto caldo? Io ho fatto il giro d'Europa in auto ma non ci sono passata perchè contavamo di arrivare in Danimarca. Dunque è così bella che ne hai nostalgia?

    RispondiElimina
  23. Grazie tante! Della polonia ho visto davvero poco, giusto qualche paesino e una sola città. I paesini erano piuttosto tristi a dire la verità, la città un pò più popolata e per questo un pò più vivibile.
    Come temperatura era ok, di giorno si moriva di caldo, mentre la sera scendeva un pochetto...ma non certo una temperatura polare.
    Ne sento la nostalgia per le le belle esperienze che ho fatto e le belle persone che ho conosciuto...come posto non è per niente accattivante.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...