20 ottobre 2010

Rano for Freddy: The Slounge Way

Oddio, non ricordo neanche più quando! Mi arrivò tempo fa una mail con una proposta di collaborazione per il sito di Freddy, la nota marca di abbigliamento sportivo. Contemporaneamente vidi che anche altri blogger erano stati coinvolti, lo vidi dai post che scrissero al volo. 
Come sempre io arrivo dopo il polverone. E' che non amo moltissimo muovermi con la massa, qundi mi accingo solo adesso a muovere i passi verso questa collaborazione. Luca Bartoli, il ragazzo con cui ho scambiato delle mail per metterci daccordo sul da farsi, è stato molto gentile e lo ringrazio.


Ma che cos'è la Slounge Way?
Sul sito di Freddy c'è un bellissimo post che in maniera molto poetica spiega che cosa sia. La chiamano l'arte del movimento
Avendo studiato per moltissimo tempo teatro e praticarlo ancora oggi con molta soddisfazione, appena ho letto il sito mi è saltato subito alla mente il lavoro che Mejercol'd, fondatore del metodo biomeccanico, faceva con i suoi attori.
La biomeccanica affonda le sue radici in tempi antichissimi abbracciando le tecniche di arti marziali, danza Katakali e di meditazione cinese e giapponese. Alla base di tutto questo c'è la preparazione. Sia che ci prepariamo a un combattimento, che svuotiamo la mente per la meditazione, o facciamo un respiro prima di entrare in scena, dobbiamo prima fermarci un secondo a "fare mente locale" e solo dopo cominciare.
La Slounge Way si basa sullo stesso principio: essere il momento. Vivere quel momento in modo intenso senza distrazioni. Che siano momenti di stasi o di follia pura, non importa. L'importante è essere presenti. Presenti al momento e a se stessi.

Non è forse questo che tutti noi dovremo tenere a mente ogni volta per vivere a pieno la nostra vita? 
Qui e ora.


Qua la pagina della mia interpretazione della

Fatemi sapere.

22 commenti:

  1. Scelta di foto azzeccata. Mi piace "The Leap in the Dark".
    Ciao
    J.

    RispondiElimina
  2. Hai scelto delle foto bellissime per interpretare la Slounge Way, mi piace molto soprattutto la prima. Bellissime tutte comunque!

    RispondiElimina
  3. ma sai che ci penso spesso a questa idea? "vivere quel momento in modo intenso senza distrazioni, L'importante è essere presenti. Presenti al momento e a se stessi." Penso che se riuscissimo a farlo sempre saremmo in grado di goderci maggiormente la vita...senza stare sempre ad aspettare qualcosa che verrà...

    http://chicneverland.blogspot.com/

    RispondiElimina
  4. @JOHAN: Ho cercato delle belle foto. Solo così potevo riuscire a esprimere come volevo. Grazie della visita.

    @PEKABOO: Spesso si vedono foto sui blog, ma sceglierne alcune che esprimano un concetto come quello è davvero strano! Bacio.

    @SARAH: Anche io ci penso, e devo ammettere però che non sempre io sono presente.Spesso mi preoccupo dell'effetto che avrà quando invece dovrei "viverlo" e basta. Speriamo che quanto ho scritto possa essermi d'aiuto! =)

    RispondiElimina
  5. Ciao Rano, ottima scelta per la prima e la seconda foto.
    E poi blog interessante...è sicuramente vincente la scelta di variare un po' nei temi anche se ci si occupa di fashion...altri dovrebbero imparare da te....
    Baci

    RispondiElimina
  6. L'essere presenti in quello che una fa è una vera conquista specie oggi giorno quando la fretta e la grande mole di informazioni che uno riceve ogni giorno ci portano a compiere azioni in modo automatico.
    Belle le foto mi piace in particolare quella con le scarpe rosse.

    RispondiElimina
  7. @GIROVAGA: Beh è bello sapere che qualcuno apprezza. Come ho già detto forse da qualche altra parte è impossibile che una persona si dedichi sempre a una cosa soltanto, quindi parlo sempre di ciò che mi colpisce o qualcosa di interessante. Non ho davvero il tempo di portarmi dietro sempre qualcuno che mi scatti delle foto. Inoltre non è che mi "infighetto" ogni volta, forse il sabato. Il più delle volte cerco di essere pratico.

    @LORAN: L'essere presenti a se stessi mi ha dato spesso un sacco da pensare sai? Trovo anche io che si vada troppo di fretta...pensa che nel amia via hanno già messo la luminara...2 mesi e mezzo prima! Il trucco sta nel correre in binari paralleli e non amalgamarsi col resto del traffico!
    A me piace molto quella dell'attore biomeccanico, tu che dici?

    RispondiElimina
  8. @Rano: beh hai capito cosa voglio dire!!
    Bella la moda, bello essere fashion...ma se non c'è un pizzico di divagazione ogni tanto, o se non si legano le proprie sensazioni personali a quello che si scrive, allora diventa un po' noioso, no?!
    Bye

    RispondiElimina
  9. CHE STUPENDA FILOSOFIA DI VITA!
    Ebbravo Rano!

    RispondiElimina
  10. Molto carina la foto da te proposta con la scritta sotto la luce della lampada, la trovo originale!

    RispondiElimina
  11. @GIROVAGA: E soprattutto se non c'è un minimo di autocritica è dura sul serio. E' noioso, come dici tu se parli sempre e solo di una cosa in modo freddo e distaccato, oppure postare delle foto senza un commento!

    @GUADY: E' dura lo so, ma dobbiamo sforzarci di adottarla tutti quanti! =)

    @MUFLOORISRED: Mi rendi felice nel dire così! Piace moltissimo anche a me...M è stato davvero bravo.

    RispondiElimina
  12. Muoversi insieme alla massa solo perchè tutti vanno in una direzione non è mai un bene per la creatività... hai fatto benissimo a prenderti un pò di tempo ed aspettare la giusta ispirazione, il risultato premia :)

    RispondiElimina
  13. Che mi fai venire in mente... ho aspettato l'ultima sessione d'esame per dare Storia del Teatro e dello Spettacolo!! Che ricordi!!

    Ora vado a vedere il tuo lavoro!

    Bacino

    RispondiElimina
  14. Mi piace molto "A biomechanical performer"!!

    Baci,
    Amo ♥

    RispondiElimina
  15. @MAJIN: Fare una cosa perchè la fanno tutti non mi è mai piaciuto! Faccio le cose quando ne ho voglia io e non c'è il rischio di amalgamarsi!
    Grazie della visita!

    @AMORIMGABRIELA: Se hai aspettato all'ultimo per dare quell'esame capisco alla perfezione come mai ti piace la foto dell'attore Biomeccanico! Baciotti.

    RispondiElimina
  16. Si anche quella è molto espressiva come se il corpo volesse con lo sforzo del movimento allontanare il buoi che ha intorno.

    RispondiElimina
  17. Che bella questa cosa di Slounge!! Proprio ieri sfogliavo cosmopolitan di Novembre e c'era questa pubblicità che mi e' rimasta in mente per lo "slounge" :)
    Complimenti Rano!!

    RispondiElimina
  18. @LORAN: Sei sempre così tremendamente poetico! =)

    @CHEARLY: Ma davvero? Lo sai che io in giro ancora non ho visto nulla? Solo su internet. Boh, chissà come mai.
    P.S: Devo pure risponderti alla mail!

    RispondiElimina
  19. Sei rimasto talmente sconvolto che non sai cosa dire :D

    RispondiElimina
  20. Assolutamente no, ma vista la bella mail che mi hai mandato voglio rispondere con la stessa moneta!

    RispondiElimina
  21. Mi piace molto la tua interpretazione! Hai scelto delle foto stupende!
    Un bacione e buona domenica :-***

    RispondiElimina
  22. Grazie mille Robi! Spero che anche tu abbia passato un'ottimo fine settimana.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...