11 ottobre 2010

Ultima refurtiva


Questa l'ultima refurtiva dell'op-shop di Pisa. Tempo fa dopo aver letto sul sito che aveva riaperto dopo le vacanze estive non ho resistito dal saltare in macchina e correre a vedere se avevano qualcosa di nuovo. Mentre scendevo di macchina M mi ha chiesto se avevo qualche pretesa, se stessi cercando qualcosa in particolare e io ho risposto "Oggi no, è proprio quando non ci si aspetta nulla che si fanno le scoperte migliori!". E appena entro e mi avvicino alla vetrinetta, lì in primissima fila scorgo loro: due smalti  Chanel a 2 euro l'uno. Secondo voi quanto ci ho messo prima di decidere a prenderli? Tempo zero.
Ma prima di chiedere se potevano aprirmi la vetrina mi sono fatto un giretto nel reparto libri dove, con un'esclamazione tale da far spaventare una tizia di fianco a me, ho trovato Sotto il vestito niente.


Gli smalti di Chanel e il libro Sotto il vestito niente (Marco Parma) e Bad Girl: Mi ami, vero? (Cecily von Ziegesar) sono strettamente legati. Tutti hanno per argomento la moda.
Gli smalti per ovvi motivi. Il libro Sotto il vesto niente tratta la storia di un gruppo di fotomodelle vittime di un serial killer, da cui è stato anche tratto il film omonimo di Carlo Vanzina (prima che di mettesse a fare altro genere di film). Lo consiglio a tutti perchè il film è davvero bello, anche se ormai vecchietto.
L'altro libro, Bad Girl (che ho già letto), benchè abbia un titolo diverso allo stato attuale non è altro che Gossip Girl! Il secondo volume delle storia che racconta di quando Blair resta ferita dal nuovo matrimonio di sua madre con Cyrus. A parte il libro che è leggerino come storia, invito tutti i fan della serie tv a leggerlo perchè ci sono un sacco di differenze. Dan ad esempio è davvero uno sfigato, e Jenny è una ragazzina cicciottella per niente carina e per di più castana! Cosa non fa la tv per rendere più accattivanti le storie eh?
L'ultimo, Storia di O, che ho preso a Firenze al negozio di usato della stazione è un libro francesce da cui hanno tratto anche qua un film. La storia di una femminista che però, a quanto pare, dovrà attraversare una parte perversa della sua vita. Non so come mai ma ho sempre cercato di vedere questo film pur essendo totalmente all'oscuro della storia, affascinato dalla pronuncia francese "istuar d'o".  Vista la trama spero non sia come quelli di Sade...altrimenti vado di stomaco.

37 commenti:

  1. A parte la fortuna di trovare gli smalti di Chanel a 2 euro (!) il libro bad girl l'avevo letto ancora anni fa, quand'è uscito, e poi i seguenti. Infatti quando ho saputo della serie non stavo più nella pelle! Come tutti i film presi dal libro l'impatto iniziale è stato deludente...ma poi ho accettato le differenze e sono diventata una fan incallita di GG :P

    RispondiElimina
  2. I libri della serie ne ho letti solo 2 e mi sono piaciuti, quello che mi fa schifo è che le bimbette che lo leggono finiscono per voler imitare quei personaggi...e diciamocelo...i personaggi dei libri non sono proprio degli stinchi di santo. Danno dei modelli che nessuno dovrebbe seguire. Invece il libro fa sembrare tutto ganzo.
    La serie tv è un pò meglio...anche se pure lì ricconi, bei vestiti e situazioni che i normali ragazzi di quella età e di tutti i giorni non vivono di solito.
    Anche io però sono grande fan. =)

    RispondiElimina
  3. Anche io voglio gli smalti chanel a 2 euro!! Uffa!!! Che invidia! :D

    I libri che hai preso sono belli!!
    In particolare quello di Cecily von Ziegesar, l'ho letto tempo fa e mi è piaciuto molto!!
    Anche perchè è la creatrice di Gossip Girl! :D
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. 2 euro???Affarone caro!!!Buon inizio settimana :D

    RispondiElimina
  5. Ma che negozio è questo??? Voglio andarci anche io!

    RispondiElimina
  6. ho sentito parlare di Sotto il vestito di niente, appena esco voglio cercarlo.
    Comunque buon inizio di settimana a tutti! =D

    RispondiElimina
  7. qualcuno dei romanzi del marchese de Sade li ho letti nell'adolescenza, e ricordo che li trovai piuttosto divertenti! ne ho apprezzato molto più l'ironia che non le scene hard ;-) sai che anche io sono sempre stata affascinata dalla pronuncia di historie d'o??
    ciao!!!

    RispondiElimina
  8. In Histoire d'O ho trovato davvero poco femminismo... Una sottomissione (volontaria e goduriosa) ma sempre di sottomissione sia sessuale che psicologica. Fammi sapere che ne pensi quando lo hai finito! ;)
    Ciaoooo by Giuly

    RispondiElimina
  9. Ciao!!! c'è un premio per te sul mio blog!!!
    Lety

    RispondiElimina
  10. Ciao!!!Ho un premioper te sul mio blog!!!

    RispondiElimina
  11. sembra proprio carino questo negozio!

    RispondiElimina
  12. Le cose più fighe le trovi solo tu D:

    RispondiElimina
  13. non è giusto voglio venire anch'io dalle tue parti in questo negoziooooooo

    RispondiElimina
  14. @FRANCESCAC: Sarò felice di portartici se un giorno verrai da queste parti!

    @FRANCOISEMARIANNE: Fortuna...sono fortuna!

    @PUNKIE: Esteticamente non molto, ma ci sono un sacco di cose bellissime dentro, vien voglia di prendere tutto! =)

    @LETIZIA: Un premio? Corro a vedere allora!

    @GIULY: A quanto ho letto mi ero immaginato fosse una sottomissione di comune accordo anche se sfido una qualunque donna a fare una scelta simile solo per dimostrare qualcosa! Ovvio che ti faccio sapere.

    @CLAU: No guarda, se c''è una cosa che proprio non hanno nulla di sensuale sono le scene hard che sono piuttosto sadiche e rivoltanti anche solo per il linguaggio! Ma Sade è un'altro paio di maniche!
    Chissà come mai siamo rimasti affascinati dalla pronuncia!

    @ANCORAQUI: Molto carino, sia il libro che il film. Fammi sapere che ne pensi eh.

    @GIORGIA: Si trova dietro il Carrefour a Pisa, località la Fontina! =)

    @ANNACHIARA: Se tutti i lunedì iniziassero con gli smalti di Chanel a due euro pregherei che non venisse mai sabato!

    @SILVIA: Ebbene si, tutti noi siamo vittime di GG! E ammetto che pure io vorrei avere il tenore di vita di Chack...fosse anche solo il farmi portare nei posti da un'autista!

    RispondiElimina
  15. Anche io oggi ho preso un nuovo smalto di Chanel il 491 Rose Confidentiel! E' un rosa antico stupendo!
    Il film Histoire d'O è un film erotico a tutti gli effetti, ma è abbastanza soft... considera che è del 1975!

    RispondiElimina
  16. Li voglio anche io, li voglio anche io, li voglio anche io!!!
    Non è da tutti i giorni trovare degli smalti di Chanel a quel prezzo o.o
    Sai non li ho mai provati gli smalti di Chanel, hanno dei colori veramente favolosi ma lo svantaggio è proprio il rapporto qualità/prezzo.
    Sento lamentarsi parecchie persone del fatto che non si stende bene sull'unghia e per di più costa dai 20 € in su, dicono in tanti che non ne vale e posso dimostrarlo!
    Questo è il parere di una che magari non capisce niente; preferisco spendere anche 3 euro per uno smalto di Kiko sinceramente...
    Baci, Dea.

    http://mayahasnoname.blogspot.com/

    RispondiElimina
  17. smalti Chanel a 2 euro...woooow....a me non capita mai!!! ^_^

    RispondiElimina
  18. @BAILING: Mmmm forse ho capito qualche dici sai? Anche questo che ho trovato è su quello stile!
    Per il resto sono molto curioso di leggere libro e vedere il film di Historie d'O...sapevo che è un film vecchietto, ma spesso son quelli che più lasciano sconvolti.

    @DEAROSE: GLi smalti di Chanel costano quasi tutti 20 euro. I colori sono molto belli ma per quello che costano la quantità è davvero poca. Pare che per stenderli bene sotto andrebbe messa una base per evitare di rovinare l'unghia. Il giorno che provo te lo faccio sapere.
    Come sempre in questi casi finisci per pagare il nome, e qua dipende quanto sei fanatico della moda. Fossi una ragazza che usa smalti credo andrei anche io da Kiko.

    @ELI: Fino ad ora non era successo mai neanche a me! Speriamo di ripetere questa esperienza.

    RispondiElimina
  19. Smalti Chanel a 2 euro? E' un sogno?!
    Scrivi davvero bene, è un piacere leggere i tuoi post.
    Sara

    RispondiElimina
  20. Come hai fatto a prenderti gli smalti Chanel a due, dico DUE euro? :D Ma insomma perché io abito QUI e non in una città grande dove si trovano anche queste occasioni? Uffi..........
    Per quanto riguarda Histoire d'O io ho visto il film ormai 9 anni fa più o meno... ero in Inghilterra, la tv in inglese, eravamo tutti in casa a cazzeggiare e diciamo che ne ho visto poco meno di metà, ogni tanto buttavo lo sguardo verso lo schermo ma mi è rimasto impresso in mente quel film O_O Forse non ero stata in grado di seguirlo bene e capirne il senso ma... le scene me le ricordo ancora, non mi è piaciuto per niente. E dire che io non sono una che si scandalizza, poi in quel periodo lì... :D

    RispondiElimina
  21. @THREE4STYLE: All'inizio pareva un sogno anche a me, ma ogni tanto i sogni sono pure realtà! Grazie di essere passata e grazie del complimento!

    @CHEARLY: Vabbè non pensare che qua accadano miracoli simili ogni giorno eh! Ecco perchè ne approfitto quanto ne trovo uno!
    Deh guarda per Historie d'O non vedo l'ora di leggermelo....muoio dalla curiosità! Che ci facevi in inghilterra?

    RispondiElimina
  22. Vedo che ti sei divertito a far spese :) è qualcosa che dovrei fare anch'io... un giorno in giro alla ricerca di un qualcosa di indefinito che quando trovi ti dici eccolo lì! e senza esitare lo compri perchè ti sembra di non poterne fare assolutamente a meno :)

    RispondiElimina
  23. Rano... ehm... Lì è nata la Chearly :D Il resto in pvt :D

    RispondiElimina
  24. @MAJIN: hi hi hi oddio adesso detto così sembro uno che spende e spande, ma non è così, non sono così malato di shopping. Non me lo posso proprio permettere. =)

    @CHEARLY: Uhhhh grazie mille per la bellissima mail. Con un briciolo di tempo ti rispondo!

    RispondiElimina
  25. NO NO NO!! Io ti odio lo sai?? Ovviamente sto scherzando ma il libro di "sotto il vestito niente" è semi-introvabile e io lo vorrei leggere da una vita! Tra l'altro alcune scene del film le hanno girate a Villa Greppi, un'antica villa del mio paese nonchè casa del mio moroso (mica tutta eh, solo un'ala laterale!).
    Bacio grande

    RispondiElimina
  26. Noooo ma davvero??? Quale scena??? Il film è molto bello e migliore del secondo. Il libro manco io pensavo esistesse, l'ho visto dal film che c'era un racconto a monte! =)
    Se lo trovi...prendilo a tutti i costi!

    RispondiElimina
  27. allora non sono la sola che è una fan di GG anzi (BAD GIRLS) da tempi non sospetti!
    (la cosa che più mi ha sconvolto è lo stravolgimento del personaggio di Jenny -.-' )

    RispondiElimina
  28. Anche a me. E ci sono aspetti che avrei anche lasciato. Come avrai visto nel telefilm non ci sono personaggi bruti! Nessuno. La cosa mi da fastidio perchè alla fine tutto deve per forza essere sempre bello e i personaggi di GG sono alieni! Non credo che nella vita reale non ci siano, ma io non ne ho mai incontrati.

    RispondiElimina
  29. si infatti...oddio se ci fossero un pò più di "Nate" in giro non si starebbe mica male! :)

    RispondiElimina
  30. Oppure di amici con un conto in banca spropositato ansiosi di condividerlo! =)

    RispondiElimina
  31. mmmm rispetto al prezzo dello smalto, stessa marca, che hai regalato a tua madre è un affare da urlo :P

    Rivendili su ebay per 5volte tanto

    RispondiElimina
  32. Ciaoooo! E' un sacco che non ti sento, tutto ok?
    Ottimo consiglio il tuo sai? Peccato che mi piacciono un sacco e mi ci sono affezionato. =(

    RispondiElimina
  33. Tutto bene grazie, tu?

    Se c'è ancora l'offerta, ne fai una scorta e li piazzi su ebay ;)

    La marca è ricercatissima!!

    Non te lo devo dire io poi :P
    Chanel è Chanel. Punto e basta ;)

    RispondiElimina
  34. Tutto bene anche io, stasera finalmente festeggio un po' il compleanno di ieri con chi dico io.
    Purtroppo i due che vidi nella vetrinetta li ho presi, li avrei sicuramente venduti se ne trovavo di doppioni, tranquillo!
    Adesso mi manca solo di trovare una 2.55 e sono sistemato.

    RispondiElimina
  35. 2 euro???? Ma com'è possibile???? Ti commissiono acquisti allora, mia sorella li vuole tutti!!!


    www.thebigiofactor.blogspot.com

    RispondiElimina
  36. ma scusami ma ti metti lo smalto?
    non voglio essere un' offesa, ma solo curosità.
    ciao!

    RispondiElimina
  37. No che non mi metto lo smalto. Ma Chanel mi piace davvero tanto e trovarli a 2 euro quando in profumeria costano 20...mi pareva brutto lasciarl li!

    E poi anche se volessi non ho le unghie adatte a uno smalto! =)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...