18 novembre 2010

ArtB, edizioni d'arte necessaria e Caracol in Jeans @ CRUCE Prj Livorno

Ciao a tutti quanti miei cari lettori, vicini e lontani!
Visto che ci avviciniamo sempre più al periodo Natalizio  CRUCE, il negozio di Via Ricasoli, procede a vele spiegate nell'orizzonte labronico ospitando all'interno del coworking (uno spazio dedicato ad artisti che vogliono mostrare ciò che sanno fare sotto gli occhi dei visitatori) un altro paio di iniziative e Laura mi ha chiesto se gentilmente avevo voglia di scrivere qualcosa da postare: Caracol di Eleonora Battaglia e ArtB edizioni d'arte necessaria.

Caracol in Jeans

Questo è quanto Eleonora racconta del suo lavoro.



Lungo la mia strada di orafa e di insegnante orafa, ad un certo punto ho sentito forte l’esigenza di liberarmi dagli schemi fissi dell’oreficeria classica.
Ho sentito il bisogno di essere libera di sperimentare materiali non per forza preziosi, di mescolare tecniche non per forza orafe e di cercare, di volta in volta, i mezzi più adatti per esprimere l’idea che ho in mente. Qualsiasi attività creativa ed artistica mi incuriosisce ed appassiona.



Parallelamente è cresciuta sempre di più in me la ribellione alle pratiche che pesano inutilmente sull’ambiente e sulla dignità umana. Da qui l’esigenza di cercare di evitare o per lo meno ridurre il più possibile l’impatto che le mie scelte determinano. Per i miei pezzi, cerco continuamente soluzioni tecniche e materiali che riducano il più possibile l’impatto sull’ambiente.



Mi affascina recuperare e riciclare materiali, cercare e utilizzare materiali della natura, dare una collocazione diversa a materiali semipreziosi da ammirare più per la loro bellezza e per il loro essere materie naturali che per il loro valore monetario.
Comunque sempre con l’attenzione imparata da orafa, per l’indossabilità, la durevolezza e la precisione.

ArtB, edizioni d'arte necessaria

ArtB è un progetto nato dall'incontro tra Big Sur (luogo di creazione e produzione di immagini e visioni) con la Tinaia ex Ospedale Psichiatrico San Salvi di Firenze. L'idea nasce da due infermieri-artisti con l'intento di creare iniziative tese a valorizzare le risorse umane ed artistiche di persone con problemi psichiatrici.

Geroglifici - Marco Ulivieri

Questo ell mare - Marco Raugei

Tutto ciò con una duplice finalità, da un lato spezzare quella che può essere la terapia psichiatrica in senso tradizionale, dall'altro dare libero sfogo all'estro e alla creatività di queste persone creando un ulteriore canale di comunicazione.

Senza titolo - Franca Settembrini

Questi sono gli orologi - Marco Raugei

Questi sono i Pinocchi - Marco Raugei

ArtB si impegna quindi a far si che questo patrimonio artistico non vada perduto ma anzi valorizzato abbracciando numerose tipologie di artefatti e oggetti di uso comune come t-shirt, quaderni, poster.
Questa non è una maglietta” è il titolo provocatorio della prima collezione di t-shirt che parte da un paradosso per spostare l’attenzione dal supporto al contenuto. Queste non sono magliette perché escono fuori dalle logiche effimere della moda, sono piuttosto opera d’arte da indossare, delle rivelazioni in cui ci si può infilare, delle opere nate nel silenzio che reclamano incontro, visibilità, delicati sguardi. Sono veicoli di quell’arte necessaria che, come diceva Dubuffet, “è per l’uomo un bisogno del tutto primordiale, altrettanto, se non di più, del bisogno di pane”.


Detto ciò vi saluto davvero. Mancherò per qualche giorno dalla blogsfera
per andare a respirare un po' dell'aria Londinese
con M e Claudia.
 Come al solito fate bravi in mia assenza che
al mio ritorno dovrò mostrarvi un po' di cose!
Baciotti.

15 commenti:

  1. Ciaoooooooooooooooooo caro :D
    Mamma mia qnte splendide cosine :D
    Oddio si avvicina il natale...che ansia...non ho proprio voglia quest'anno :-( Un bacione

    RispondiElimina
  2. Belli davvero questi lavori!
    E anche le magliette non sono male :)
    Buon viaggio!!

    RispondiElimina
  3. @CARACOL: Ma figurati! =)

    @ANNACHIARA: Ebbene si, tra un pò, quasi un mese, il Natale sarà qua! Speriamo di prepararsi in tempo!

    @RUSSEL: Le maglie secondo me sono la fine del mondo! Ci sentiamo al mio ritorno!

    RispondiElimina
  4. Due proposte molto interessanti sia negli oggetti che nei contenuti.

    RispondiElimina
  5. mi piace il lavoro di Eleonora.
    te beato che te ne vai in quel di Londra!!!!!!!!!!

    xx marina

    RispondiElimina
  6. Creazioni originalissime!! Fammi sapere poi come è andato il viaggio a Londra... A presto :)

    RispondiElimina
  7. Alcune cosucce sono davvero interessanti e si...

    RispondiElimina
  8. Sapete che parto domani e che devo sempre finire la borsa, no? =)

    RispondiElimina
  9. Uno stile mooolto alternativo ma davvero piacevole!!!! :) :) Bacioni!! :)

    RispondiElimina
  10. Buon viaggio Rano e buon divertimento!!
    Salutami Londra :')

    RispondiElimina
  11. Chissà come ti starai divertendo... :) :) ...

    Buon weekend! :)

    RispondiElimina
  12. bel progetto!

    http://leroicoquette.blogspot.com/

    RispondiElimina
  13. no vabè, mi piace tutto! I gioielli in denim, non li avevo mai visti. Tutte cose che meriterebbero si essere più conosciute...
    :)

    RispondiElimina
  14. Tornato!! =)
    A presto con un nuovo e fighissimo post dedicato alla mia Londra!

    Abbiate pazienza.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...