16 dicembre 2010

Temperature in caduta libera



Quando all'inizio di questa stagione mi rifiutavo di accettare che presto o tardi sarebbero arrivati il freddo e la pioggia, ho cercato di fare un po' di mix. Un semplicissimo paio di jeans, a cui nonostante la mia guerra al denim non riesco mai a fare a meno, una t-shirt color lilla e un giacchettino da mezza stagione da abbottonare sul davanti.

Al riguardo vorrei per un attimo fare qualche considerazione. Benchè tutti abbiano scritto quanto bello fosse l'autunno, io neanche l'ho visto! Dov'era scusate? Vi prego ditemelo! Dalle mie parti, a Livorno, si ha una continua alternanza di sole smorto e piogge torrenziali che fanno venire tutte le voglie di questo mondo tranne quella di uscire di casa. Il problema è che si deve uscire! Sennò come ci vado dal bimbo della cooperativa? Come vado alle prove? Come la vedo la gente che ancora mi sopporta? Puntualmente scende giù il mondo e te che sei uscito di casa leggerino finisci per pesare un quintale per l'acqua che ti si è scagliata contro. 
Quest'anno mi è capitato di rado di vedere il classico colore delle foglie. E mi dispiace moltissimo.


Ci sono delle cose che neanche mi metto più, non perchè non mi piacciono, ma perchè non sono adatte a nessuna delle giornate che affronto! Come si fa a usare giubbotti di pelle? Pantaloni di pelle? Ne ho un paio bellissimi che mi sono stati regalati dalle mie cuginette per i miei 18 anni, ma li ho messi pochissimo. Non sempre c'è occasione per quelli, non puoi uscire tutti i giorni e decidere per la pelle, e nemmeno andare alle prove con quelli, o peggio che mai a lavoro! Chissà che direbbero quelli di Cruce!

Tutta questa lungagnara corredata di foto era solo per dire che spesso assumo i connotati fisici e mentali del vecchietto con tanto di mazzetta, bazza traballante e dentiera, ritrovandomi a pensare che si vive meno se tutto continuerà a correre in questo modo. Qualche esempio? In estate ti ritrovi a guardare abiti invernali...a ottobre mettono le decorazioni per una festa di due mesi dopo, e dopo Natale ti becchi costumi da bagno e pantaloni di lino quando ancora schianti di freddo...
Fate voi.
Prendiamo il costume e la crema solare? Ci prepariamo già al gran caldo nonostante si muoia di freddo?
C'è pure chi tra le fashion blogger osa mettere le parigine e i sandali! Cioè niente di peggio! Un po' effetto calzino bianco con infradito!

Qual'è secondo voi il giusto abbinamento in questo periodo pre-natalizio?

25 commenti:

  1. Stai molto bene in qste due foto :D
    Lasciamo stare...mamma mia ma fa freddissimo!!! no no..io voglio il caldo!!!! :D un bacione

    RispondiElimina
  2. Non dirlo a me!! Lotta aperta contro i sandali con i calzini... e girando nei vari blog fidati che li trovi ancora!! :D

    Secondo me questo tuo abbinamento è fin troppo primaverile, neanche autunnale, figuriamoci invernale!!

    Maxi maglione e leggins pesantissimi per me!! :D
    Super comoda, ma soprattutto CALDAAAAA!! Evviva l'inverno!

    RispondiElimina
  3. @ANNACHIARA: Decisamente troppo! Non lo sopporto già più e il bello deve ancora venire! Un bacio anche a te e viva il caldo!

    @AMORIM: E' il solito discorso, basta che qualcuna di più conosciuta vad in giro per qualche tempo conciata in quel modo e tutti gli vanno dietro! Che orrore!

    Questo mio accostamento mi è piaciuto un sacco, ma non è assolutamente da ora, era troppo leggero, giusto giusto per il passaggio estate autunno! Adesso ci morirei vestito così!

    Adesso vado in giro stile yeti...giallo! Perchè ho un giacchetto felpato color cammello!! =)

    RispondiElimina
  4. Anche io RANO voglio vedere True blood! :) ... cmq per quanto riguarda i libri del Diario del Vampiro... devo dirti che alcune cose sono state modificate nella serie tv (come avviene spesso anche coi film tratti da un libro...) quindi la serie la puoi anche vedere! ...forse è meglio vedere la serie prima e poi leggere i libri! :) :) ...
    per quanto riguarda il freddo.. poco fa c'erano 6gradi! ... e sono in Sicilia! ...lo Stromboli lo vedo da casa mia... era innevato! :) :) ... io mi sto vestendo però sempre al solito ... jeans ... maglione ...camicia ... :) in attesa di riprendere le magliette appena farà di nuovo caldo! :) Kisss

    RispondiElimina
  5. Come ti capisco, Francesco! Soffro troppo il freddo (e anche di pigrizia, in realtà) per osare mettere qualcosa di esteticamente carino al posto dei soliti jeans e maglioncini. Il solo pensiero di uscire con i leggings o le calze mi fa PAURA.
    Poi c'è il problema delle mezze stagioni, sarà un luogo comune dire che non ci sono più, ma è vero che tanta roba rimane inutilizzata nell'armadio perché non si adatta a nessun clima.

    Per quanto riguarda l'abbinamento parigine-sandali trovo che sia veramente orrendo, forse al pari degli UGG indossati a luglio. :D

    RispondiElimina
  6. @IMSOGUY: Se fa freddo da voi in Sicilia dove le temperature sono sempre un pò più alte immagina come sia qua da me che sono pure sul mare e quando tira vento ti sderena!
    Per la serie tv forse seguirò il tuo consiglio. Di spendere soldi per tutta quella serie di libri che so già non mi butteranno di fuori, non vale la pena! Come secondo me non vale la pena leggere quelli di True blood...e se vogliamo essere pignolissimi manco la serie di puntate è così originale, alla fine si tratta sempre del bene contro il mare.
    Speriamo quindi di riprendere presto in mano le t.shirt appena smesse!

    @ANNA: Pensa che io dal freddo stamani in negozio manco sapevo parlare! Renditi conto! Sono letteralmente scioccato! non mi ci voleva davvero questa botta di vento che c'è in questi giorni!
    Pensa che c'è pure chi si toglie la maglia dicendo che fa caldo! Capito??? Fa caldo! Ma scherziamo per davvero?

    Parigine -sandali ORENDI, siamo daccordo, ma anche gli UGG non è che siano da meno! Fanno sembrare chiunque una papera, e non c'è taglia o colore che tengano...sono sempre sproporzionati rispetto al piede!

    RispondiElimina
  7. ahah concordo con quello che hai detto!! Quest'anno l'autunno è stato saltato completamente. Qua da me si congela letteralmente da 2 settimane a questa parte, ma la cosa più assurda è che il cielo è sempre azzurrissimo, così limpido che neanche nelle giornate d'estate lo vedi così.. Solo che, a differenza dell'estate, si rischia l'ipotermia se non si indossano 2 maglioni e 5 dolcevite!!

    RispondiElimina
  8. qui l'autunno se n'è andato da poco... un autunno un pò piovoso (troppo) ma non tanto feddo e con tante foglie dorate svolazzanti nel vento...
    PS da ieri invece inverno rigido... fino all'altro giorno una maglia non troppo pesante e una giacchetta leggera in pella erano sufficienti... oggi se fossi uscito così avrei rischiato l'assideramento...

    RispondiElimina
  9. Ciao Rano!
    Mi piace il tuo abbinamento anche se x questo periodo direi che è improponibile :)

    Il mio look da grande freddo? beh, se devo uscire o fare cena-serata da qualche parte punto piu' sugli accessori, guanti sciarpone e paraorecchi. Invece se devo stare all'aperto per un pezzo, come ad esempio quando faccio i mercatini, adotto il look che io chiamo "clochard". Cioè sono irriconoscibilmente vestita, tutta imbottita e incappucciata.... per camuffarmi mettto gli occhiali da sole :D

    RispondiElimina
  10. Vederti vestito così mi mette freddooo!!!
    Io al momento per uscire uso un cappotto in stile militare abbastanza pesante così sotto posso stare più leggero, quando si entra in un negozio altrimenti muoio dal caldo!

    RispondiElimina
  11. Ti dirò che fare avanti e indietro dall'Emilia-Romagna alla Toscana un po' di cose sono riuscita a vederle, ovviamente mai le cose che veramente mi interessavano!
    Qua in Versilia purtroppo erano mesi che pioveva e grandinava a dirotto, finalmente questa settimana, anche se eravamo a 3° sotto zero, ha fatto bel tempo per giorni interi (..e ovviamente io cos'ho fatto? Ho preso mal di gola e raffreddore...-.-), cosa che a Dicembre non mi sarei mai aspettata!
    Non parliamo della Romagna che è sotto cm infiniti di neve!
    Insomma un disastro anche in fatto di abbigliamento, siamo passati ad un caldo torrido e afoso estivo, al freddo invernale, l'autunno anche se mi vestivo a cipolla l'ho sentito poco. Vedendo l'andazzo dell'anno scorso mi sono premunita di stivaletti col pelo, cappotti eleganti ma pesanti, sciarpe di lana e cardigan di cashmere!

    P.S Ma non hai freddo vestito così? Io una giacca più pesante me la sarei messa, non so quanti gradi tu abbia a Livorno, che è poco distante da dove sono io ora, però ho bisogno di vederti bello coperto :) Ah, i pantaloni di pelle alla fine ti isolano un po' dal freddo, dovresti starci bene!

    Baci,Dea.

    RispondiElimina
  12. @FASHIONSENSATION: La cosa fa imbestialire anche me sai? Io quando vedo il sole voglio il caldo...e invece oggi quando sono uscito dal negozio mi son beccato un ventaccio in faccia da far venir voglia di urlare! =(

    @MAJIN: Mah guarda che anche da queste parti il freddo è arrivato tutto insieme e del tutto inaspettato te lo assicuro! Nell'incertezza conviene coprirsi!

    @CHEARLY: Credevo che scrivendo "auando all'inizio di questa stagione" fosse chiaro che la foto non è di questi giorni! Sarei davvero morto se fossi uscito così. Comunque anche io uso il buon vecchio look da barbone, chissene se sembro un debosciato, mica voglio morire di freddo!
    Dentro o fuori per me adesso fa poca differenza! Deve esserci proprio un'occasione specialissima per agghindarmi un po'.

    @RUSSEL: Il mio negozio ha il riscaldamento che va a singhiozzo, quindi ti lascio immaginare quando si blocca tutto che gioia! Ma quella di tenere il riscaldamento a palla è una classico di tutti i negozi, così te che entri poi non vorresti più tornare al freddo che c'è fuori...solo che poi lo devi comunque fare e prendi la pettata!

    @DEAROSE: Aspettavo con ansia il tuo commento sai?
    Dici bene, un disastro per vestirsi, qua non si sa mai come fare. Ecco che prendo sempre con me ombrello, sciarpa e guanti, e a parte l'ombrellino gli altri due servono quasi sempre. Non sto male con le scarpe da ginnastica, difficile in inverno trovare qualcosa di ugualmente versatile e comodo...ma quanto adoro portare i sandali!
    Vestito come nelle foto ora ci lascerei le penne sul serio, ma le foto sono di qualche tempo fa, quando ancora il tempo permetteva qualcosa di così leggero. Adesso è improponibile.

    Sai una cosa? Vorrei immensamente farmi delle foto in esterno, ma fa così freddo che mi chiedo come facciano gli altri stare mezzi nudi a a mettersi in poca senza il rischio di bloccarsi in quella posizione! Tanto di cappello! Quindi mi sa che le foto le scatterò in casa. E' più semplice, e fa più caldo.
    Voglio darti retta e provare con i pantaloni in pelle! E' un sacco che non li metto...il casino sarà trovare delle scarpe e un sopra che non ci stonino! =)

    Bacioni.

    RispondiElimina
  13. ahuahuaahu oddio, io proprio non faccio testo, e in questo periodo mi sento l'antifashion blogger per eccellenza. Sono freddolosissima (poi oggi sta anche nevicando...) e quindi penso solo a coprirmi. calze pesanti con su scaldamuscoli e stivali, dolcevita e cardigan e miniabiti in lana....... capellini sciarpe e guanti non mancano mani, neanche per fare dal cancello alla macchina!!!
    ahauhauahua

    RispondiElimina
  14. Oggi a Roma alle 11 della mattina fa 5 gradi, se dovessi e dico se dovessi uscire cappotto imbottito maglione sciarpa calzini di lana ma a pensare a tutta questa roba da mettermi mi viene una pigrizia e non esco.
    Mazza che foto da figaccione vuoi fare concorrenza a Giabiconi?

    RispondiElimina
  15. @GUADY: Hi hi hi, come me ieri per prendere la macchina dall'altro lato della strada! =) Fa troppo freddo per fare lo sportivo!

    @LORAN: Sapessi quanto sei fortunato ad avere la possibilità di non uscire! Io entro a lavoro alle 13.30 e devo andare in centro a piedi perchè è tutto bloccato!
    Foto da figaccione io? Posso fare di meglio! =)

    RispondiElimina
  16. In effetti quest'anno sono passata dalla giacchina leggera al cappotto senza riuscire a mettere il trench neppure una volta: o faceva troppo caldo o troppo freddo.
    Oggi qui da me ci sono -6 gradi, 10 cm di neve e tramontana quindi direi che l'abbigliamento ideale è... la tuta da sci!

    RispondiElimina
  17. Che caro, anche io aspetto con ansia i tuoi commenti sul mio blog, ormai è una prassi che si deve eseguire ogni volta che pubblichiamo un post :D
    Comunque guarda con la pelle ci sta bene qualsiasi coloree quasiasi materiale o tessuto, quindi hai carta bianca!
    Comunque fare le foto in casa secondo me è anche più difficile che farle di fuori, devi trovare e luci giuste e farti una specie di set fotografico per non far venire le foto poco interessanti! Quindi come hai scritto tu, puoi fare sicuramente di meglio, anche se sei già abbastanza figaccione! ;)

    RispondiElimina
  18. Si hai ragione anche perchè in questo momento a Roma ha cominciato a nevicare.

    RispondiElimina
  19. Finalmente l'inverno è alla porte: non vedo l'ora :)

    RispondiElimina
  20. @DADO: Io sono l'opposto...sogno il sole!

    @LORAN: Da noi era dalle sei di mattina che nevicava e non ti dico lo stato in cui sono arrivato a lavoro!

    @DEAROSE: Se una persona vale sono felice di leggere che cosa ha da dire! Non c'è nulla di male!
    Domani intanto mi metto i doposci...non voglio fare la storia di oggi che credevo di fare un fittone ad ogni passo...per la pelle vediamo!
    Fare foto fuori è facile perchè c'è la luce del giorno e vengono sempre perfette...in casa ci devi studiare un po' di più ma almeno puoi farlo senza patire freddo!
    Figaccione io? IO???

    @BAILING: Tesoro mio! Mi sa che domani la tuta non me la leva nessuno manco a me! Fa troppo feddo e di certo non ero preparato alla neve!

    RispondiElimina
  21. hai ragione sul freddo lancinante, sui panettoni a maggio e le creme solari a dicembre, ma le parigine con i sandali..so chic!

    RispondiElimina
  22. Immagino, a Roma è finito tutto in pochi minuti praticamente non è nemmeno arrivata a terra ma quì non siamo abituati alla neve e la città è caduta nel caos più totale.

    RispondiElimina
  23. @LUCIA: Non sai cosa darei per poter già essere a Maggio! Ma per i sandali...devo ancora trovare chi mi fa cambiare idea!

    @LORAN:Dai noi ha nevicato un sacco. C'era tutta la città coperta di neve, ma verso l'una ha iniziato a piovere come Dio la manda e le strade son diventate un lago. Un disastro. Noi alla neve non ci siamo abituati, ma ci siamo già passati, nonostante questo però la città era un casino uguale!

    RispondiElimina
  24. Come mi vesto per il periodo pre-natalizio?
    Bhè... per chi mi ha visto alle fermate del bus quest'ultimo mese sicuramente ero simil-controllore... jeans, stivali, maglione blu, lupetto e giaccone nero. Inutile dire che per andare in giro sui bus non mi mettevo di certo in ghingheri.
    Ora arrivano i dolori... l'ultimo dell'anno. Dopo anni passati a festeggiarlo in casa questo si paventa passarlo a cena fuori e poi a ballare. Non so proprio dove sbattere la testa...
    Ciao
    J.
    P.S.: Prima o poi riusciro a passare da Cruce per un saluto ^^

    RispondiElimina
  25. Guarda a me dispiace solo che con tutte le volte che ho preso il bus non ti ho mai visto! Uffa! Voglio vederti in divisa! Secondo me stai pure molto bene!
    Per capodanno io credo che farò una cosa moooolto semplice con pochi intimi. Pur piacendomi molto le feste non amo molto scatenarmi. Quest'anno poi devo andare al risparmio! Se vuoi un consiglio con nero classico non si sbaglia mai!

    Dai dai dai...passa a trovarmi!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...