9 febbraio 2011

Chanel - Fall/Winter 2009-2010



Mi sono ritrovato inaspettatamente a visionare questa sfilata del mio marchio del cuore: Chanel. Ma ormai tutti qua conoscono i miei gusti. Mi accingo quindi a dare un brevissimo giudizio fatto di pro e contro.

Pro:

- Le calze di pizzo.
- I colori antichi.
- I guanti che danno quel tocco di eleganza in più.
- Gli inserti sui colletti dei maglioni.
- Bottoni di sguincio.
- La scenografia, come al solito.
- L'uso dello chiffon.
- Decorazioni con il classico fiore di Chanel.
- Gli orecchini che riprendono in parte le acconciature.
- Il finale con gli abiti da cerimonia.

Contro:

- Il trucco che fa sembrare sempre le modelle arrabbiate col mondo.
- Le camminate. Siete modelle? Venite pagate? Imparate a camminare sui tacchi allora.
- Copricapi che somigliano a dei paralumi.
- Decorazione delle acconciature.
- Strascico degli abiti. A volte si va davvero oltre.
- Paillettes colorate.

Nel complesso ho trovato parecchio abbordabili gli abiti di questa collazione, portabili, al contrario di quella di quest'anno. Il rimprovero che mi sento di fare al caro Karl Lagerfeld è quello di aver mischiato l'antico col nuovo, ok per i colori, ma per quanto riguarda lo stile di un abito poteva adottare un'unico schema.

Solo così posso illudermi di assistere a un a sfilata come giurato! =(

27 commenti:

  1. Ciao caro :D
    Sono super concorde con il fatto del camminare...hihi!!!! :D Un bacioooone!!!

    RispondiElimina
  2. La scenografia è pazzesca!!! Che bella con tutte quelle megabottiglione di Chanel n.5 :D
    Anche a me piace molto il particolare dei guanti e del pizzo in generale.
    Mi piace meno la falcata di alcune modelle, concordo con te: alcune si vede proprio che non ce la facevano a camminare. Mi viene il dubbio che diano loro delle scarpe anche se non sono della loro misura, una volta sentivo dire una ragazza in Tv che dentro le scarpe ci mettono perfino il biadesivo per farle stare bene a tutte senza scegliere il numero giusto O_O

    RispondiElimina
  3. Io sui tacchi cammino meglio di alcune di loro :p

    RispondiElimina
  4. La scenografia e' pazzesca! E anche collezione e acconciature mi piacciono molto.
    Invece la musica non mi convince.
    Un bacione :-***

    P.S. Sul mio blog e' in corso un giveaway
    http://www.inthemoodforlove.it/2011/02/valentines-day-giveaway-with-jesophi/

    RispondiElimina
  5. I vestiti Chanel sono uno dei pochi motivi per cui vorrei essere nato donna, anzi forse l'unico.
    Karl Lagerfeld è veramente bravo, poche sere fa ho visto su rai 5 un interessante ducumentario su di lui.

    RispondiElimina
  6. @ANNACHIARA: Un bacione anche a te carissima!

    @CHEARLY: Guarda...la scenografia in genere a me colpisce sempre, forse anche più dei vestiti in se.
    Le camminate sono un casino. Io non ho mai messo i tacchi ma dubito avrei una camminata rozza come quella. Ok che sono i vestiti e gli accessori a dover essere messi in vista, ma se una cammina in quel modo si potrebbe pensare che tutti, indossati quegli accessori, cammineremmo così...e non mi pare bello!

    @RUSSEL: Non ho alcun dubbio, dovrei provare anche io!

    @BAILING:La musica credo sia stata messa dopo dall'utente che ha caricato il video. Gusto personale.
    Faccio un salto da te allora.

    @LORAN: Dici? Vero è che hanno un sacco di abiti in più, più colori e accessori da mettere...mannaggia a loro!!
    Io forse ho il dvd del documentario che tu hai visto. LAGERFELD CONFIDENTIAL?

    RispondiElimina
  7. Oh mamma non ci capisco niente di moda femminile... :D

    RispondiElimina
  8. Ciao Francesco!
    per quanto riguarda la camminata la penso come te sembra che camminino in discesa da una montagna, la scenografia è spettacolare! :D
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Rano facciamo che tu mi dai consigli di moda e io ti do lezioni di tacco :P

    RispondiElimina
  10. A me ahimè è sempre piaciuto Chanel, come marchio, ma Lagerfeld purtroppo non mi piace. Tutti continuano a sostenere che egli sia un genio, ma a me tutte le sue collezioni sembrano uguali. Tutte le cose già viste e riviste, nulla di nuovo e fresco. Ha preso le innovazioni di Coco e continua a riproporle, creando uno stile troppo classico per me. E con questo dico in generale, perchè questa collezione mi è piaciuta più di altre, ci sono alcuni vestiti che erano davvero carini e un po' più freschi. Ad ogni modo questa collezione l'avrei vista meglio come prèt-à-porter, perchè io ho un'altra concezione di Haute Couture. Ovviamente questo è semplicemente il mio modesto parere e gusto personale :)

    RispondiElimina
  11. @GUY: Beh dai...leggendomi e vedendomi ti farai un'idea! =)

    @ANOCRAQUI: SIII! Ecco l'esempio che ho sempre cercato! Sembrano che scendano da una montagna!!! Verissimo! Sei un genio.

    @RUSSEL: Ovvio che si! Già che sono innamorato delle Jeffrey Campbell!

    @FASHIONSENSATION: Anche secondo me Karl non sempre ci azzecca. Questa collezione è bella, perchè non posso dire di no, sono abiti eleganti ma come Haute Couture forse non ci siamo ancora.
    Grazie del bel commento.

    RispondiElimina
  12. è vero, stranamente, questa collezione propone abiti abbastanza portabili anche per noi comuni mortali. I paralumi però potevano risparmiarseli! :D

    RispondiElimina
  13. grande Rano !approvo tutti i tuoi contro e hai perfettamente ragione (sempre secondo me)
    baci

    RispondiElimina
  14. @ANNA: Deh a parte per il prezzo, che forse è meglio non sapere! =)

    @THEQUINCE: Il tuo giudizio è sempre ben accetto, lo sai!

    RispondiElimina
  15. bè dai almeno i contro non riguardano la parte della sfilata applicabile alla realtà...sono molti di più i pro :)

    http://chicneverland.blogspot.com/

    RispondiElimina
  16. Si è quello il documentario, poi ieri alle 19 sempre su rai 5 ne ho visto un altro che deve essere a puntate che si chiama "Signè Chanel" e che deve essere il reportage di una sfilata documentando tutti i vari passaggi di realizzazione della collezione.

    RispondiElimina
  17. @SARAH: Almeno quello!

    @LORAN: Questo altro che dici non l'ho visto cavolo!! E mi piacerebbe vederlo! Ho visto però a Londra che c'è un nuovo dvd che ne parla...devo averlo in tutte le maniere!!

    RispondiElimina
  18. Questo è il link sul sito di Rai 5:

    http://www.rai5.rai.it/dl/Rai5/programma.html?ContentItem-bf1f74fd-d86a-40f6-8ef8-37ca9d8d8e7e

    RispondiElimina
  19. Ho trovato altre informazioni su questo blog:

    http://undermycar.blogspot.com/2010/01/signe-chanel.html

    e il film si può comprare su amazon.it ma e in inglese e francese:

    http://www.amazon.it/Signe-Chanel-DVD-Edizione-Francia/dp/B000A6M9YY

    RispondiElimina
  20. Sono riuscito a scoprire che la prima puntata è andata in onda lunedì alle 22 e penso anche le altre che dovrebbero essere altre quattro avranno lo stesso orario, poi saranno replicate in altri orari come quella che ho visto io ieri.

    RispondiElimina
  21. Ommadonna ma sei un genietto Loran!!! Grazie grazie grazie! Non so davvero come esserti più riconoscente!

    RispondiElimina
  22. I grazie vanno benissimo, ho soltanto fatto una piccola ricerca con Google.:)

    RispondiElimina
  23. hahahaha
    Paillettes colorate!
    Mamma miaaa!
    Per il resto bella, e sono daccordo con te sul fatto delle modelle e della coamminata!
    Meg

    RispondiElimina
  24. AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAHAHAHHAHHAH
    CHE TOP! MITICO!
    -Il trucco che fa sembrare sempre le modelle arrabbiate col mondo.
    - Le camminate. Siete modelle? Venite pagate? Imparate a camminare sui tacchi allora

    RispondiElimina
  25. @LORAN: Forse è vero, ma è bello sapere che qualcuno si interessa a quello che fai a riesce a darti una mano. =)

    @MEG: Ma il top dello scivolone sono quei copricapi a paralume dai...mai visto nulla di simile...Coco si starà certamente rivoltando nella tomba poveretta.

    @CHUCKY: La mia parola d'ordine? Sincerità. E questo è quello che viene fuori! hi hi hi.

    RispondiElimina
  26. Rano e Loran: Da me Rai 5 non esiste O_O
    Grazie per le dritte, passo subito i P2P al setaccio :D gran scaricamento :D

    RispondiElimina
  27. Già...e io dove lo trovo Rai5? Digitale terrestre?

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...