9 marzo 2011

Italian fashion bloggers: Pizzo, ti adoro!


Eccoci arrivati al tanto atteso nuovo fashion-event promosso da Italian fashion bloggers. Stavolta abbiamo avuto a che fare con il pregiatissimo pizzo. Il titolo: Pizzo, ti adoro! Lo ammetto, tra tutti gli altri temi che a votazione potevano uscir fuori, questo è il più complicato. Di pizzo nell'armadio non avevo praticamente nulla! E anzi se qua tra voi lettori c'è un maschietto che ha qualcosa di pizzo da indossare vi prego fatevi avanti perchè vi voglio stringere la mano!
Ma veniamo a noi, ai miei scatti e al commento delle foto.


Stavolta ho fatto il bravo fashion blogger e ho cercato di non ridurmi all'ultimo secondo per lo scatto delle foto. Un bel passo avanti rispetto alle altre volte. Altra novità è che queste foto sono state fatte con la Canon e non con la compatta Sony come sempre. Spero quindi che il risultato si noti magari un minimo.

La "poetica" dietro a questi scatti è la seguente. Non volevo assolutamente buttarmi addosso un sacco di accessori ma risultare il più semplice possibile, l'importante era avere qualcosa in pizzo. Rovistando quindi nell'armadio di mia madre ho trovato questo gilet di pizzo esagonale, uno dei più particolari e pregiati che c'è. Sotto ho deciso di mettere qualcosa di basico. Niente a manica lunga o corta, per dare maggior risalto al pizzo.
Sotto i miei classici pantaloni neri. Sempre eleganti e adatti ad ogni occasione.
La location una camera da letto. Quale miglior luogo di seduzione quando in ballo c'è la voglia di amare?


Come ogni volta trovo sconvolgente la quantità di foto che si devono fare prima che ne escano fuori 3 o 4 decenti. Ma trovo estremamente gratificante il fatto di poter scrivere qualcosa al riguardo. Qualcosa a cui ho pensato, mi ha appassionato, e mi ha coinvolto al massimo...nonostante l'imbarazzo di alcuni scatti, fatti come sempre da M che colgo l'occasione per ringraziare!

Per il momento è tutto.
Adesso tocca a voi scrivere qualcosa.

Gi altri partecipanti:

73 commenti:

  1. Certo che un tema più difficile per un uomo era difficile da trovare!
    Comunque belle foto(quindi complimenti a M) e il look mi piace molto davvero :)

    RispondiElimina
  2. Certo essendo un ragazzo era un tema complesso...però cono venute belle foto caro! :D sto facendo un giretto per i blog..un bacio

    http://chicneverland.blogspot.com/

    RispondiElimina
  3. La foto sdraiato sul letto mi piace un casino!!! Ebbravo Rano! E anche M, dai!!!!

    In effetti il pizzo per un uomo non era proprio cosa semplice.... e credo che sicuramente non usciresti mai di casa con quel gilet.... però hai avuto coraggio e fantasia! Complimenti!!

    RispondiElimina
  4. ciao...
    che belle le tue foto..
    se ti va passa anche da noi..possiamo seguirci..
    xoxo2befab

    RispondiElimina
  5. Ciao RanO!scusa se non ti ho risposto subito!
    Ti ringrazio per essere passato per il mio blog..in effetti hai notato che non c'era scritto niente(ora ho aggiunto il pezzo che blogspot non capisco ancora perchè non mi abbia pubblicato)!
    Ti faccio i miei complimenti perchè hai saputo indossare molto bene questo gilet, ora che lo vedo addosso a te penso che stia bene anche ai ragazzi il pizzo..perchè discriminare un materiale tanto bello solo per le donne?Sei stato il più bravo!
    Ps: dove posso vedere le tue creazioni sono molto curiosa di vedere e farti i miei complimenti.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Mi piace molto sia il gilet in pizzo, sia come lo hai interpretato e soprattutto la location: la camera da letto!
    A differenza mia, io sì che mi sono ridotta all'ultimo minuto per gli scatti ma ora sto pubblicando il post...passa a dare un'occhiata se ti va!Il mio outfit è anche su Chicismo!!!^_^

    abbiamo una cosa in comune: entrambi possiamo dire grazie alle nostre mamme per il regalo protagonista di questo evento!!!

    un bacione e buona giornata!^_^

    RispondiElimina
  7. Io vado completamente fuori tema... Mmmm, quanto sei caruccio in queste foto... :P°°°

    RispondiElimina
  8. @MRME: Infatti...inizialmente ero un pò preoccupato e non sapevo che cosa inventarmi, poi trovato quel gilet tutto ok. E questo è il risultato!

    @SARAH: Sono fierissimo del risultato...e poi quel che conta è sempre e solo il divertimento per me!

    @GUADY: Ti dirò...non fossì in una città retrograda come quella in cui purtroppo abito, dove la moda si limita a Zara...un pensierino su quel gilet ce lo farei volentieri! Appena ho un attimo corro a vedere cos'hai creato tu!

    @2BEFAB: Sono passato e ho anche commentato.

    @THEQUINCE: Si si infatti ho letto e trovo molto sensate le tue motivazioni e molto evocative le foto senza sembrare volgari!
    Alcune delle cose che ho fatto le puoi vedere qua nella sezione "SEWING" e "CREAZIONI". Poi vabbè piccolo progetto in mente...ma vediamo.
    Grazie mille per i complimenti e credimi c'è davvero da pensare a far utilizzare un pò di pizzo ai maschietti!

    @GRAZIA: Passerò di sicuro a trovarti, voglio vedere che cosa hanno combinato gli altri!! Vedi?? Alle volte le mamme conviene tenersele care, non si sa mai quando può servire correre al loro armadio!
    Bacio.

    @MIKI: =))) Grazie Miky!!Sei troppo gentile!

    @

    RispondiElimina
  9. sei stato bravissimo nell'interpretare il tema pizzo!!
    se vuoi passa dal mio blog
    http://alessandrasfashion.blogspot.com , anchio ho partecipato all'evento PIZZO TI ADORO!

    RispondiElimina
  10. Ottimo lavoro..non so perchè ma il tuo outfit mi ha ricordato un po' le atmosfere de "Il cigno nero" che ho visto la settimana scorsa!!!:D

    RispondiElimina
  11. Sei stato geniale Rano, la dimostrazione che, a piccole dosi, un po' di pizzo può non guastare neanche nel guardaroba di un ometto, per dare quel tocco dandy che, personalmente, a me non dispiace! E quel gilet è veramente un gioiello! Complimenti alla tua mamma, e a te e M, una bellissima squadra di lavoro! ;)

    RispondiElimina
  12. @ALESSANDRA: Benvenuta sul mio blog e grazie per i complimenti che mi fai! Stasera mi faccio un giro di tutti i blog e vedo un pò! =)

    @PAOLA: Di dirò...forse anche a me quel film ha ispirato sai? Forse qualche sentore di tulle/pizzo ci sta sul serio!

    @MUSADINESSUNO: Anche secondo me può star bene anche a un uomo sai? ovvio a piccole dosi! Da ora in avanti cercherò di sperimentare di più!
    Mamma fornisce il materiale...ma la vera squadra siamo io e M! =)

    RispondiElimina
  13. Cavolo Franci, ma sta per scadere questo evento? Vorrei tanto farlo anche io quest'anno! Come bisogna fare per partecipare?!

    Certo che sembri un mandingo con quel pizzo addosso! Però, sei anche molto sexy, hai scelto perfettamente il look a cui abbinarlo! Pollice su ovviamente! Baci Dea.

    RispondiElimina
  14. grazie per essere passatpo da noi..
    ti seguiamo...
    ;)
    xoxo2befab

    RispondiElimina
  15. Bellissime foto sia come proposta del pizzo sia come abbinamento dei colori e degli altri indumenti.
    Certo che M deve aver sudato molto a scattare queste foto perchè sei molto sexy.

    RispondiElimina
  16. eheh con quella fascia di pizzo sembri un chierichetto o un prete :p

    RispondiElimina
  17. Bellissime foto, mi piacciono molto!
    Davvero eleganti! :)
    Trovo ottimo anche l'abbinamento tra il gilet in pizzo (davvero accattivante) e un look più contemporaneo, e giustamente molto semplice e lineare.
    Ci sono un sacco di spunti interessanti, in queste immagini. Davvero un bel contributo!
    Bravissimo! :D
    Mi piacerebbe vedere qualche altra idea altrettanto intrigante, nei prossimi post. :)

    RispondiElimina
  18. Ranooo ♥ ♥
    questo gilet è semplicemente STUPENDO!!!!
    Adoro questo evento! *_* E' la prima volta che partecipo e già non vedo l'ora che arrivi il prossimo...ihih...vieni a vedere il mio outfit "pizzoso", sono curiosa di sapere cosa ne pensi!
    SMACK
    LiDì

    http://fashiondeliz.blogspot.com

    RispondiElimina
  19. nuova followers del tuo blog :) l'ho scoperto oggi e credo proprio diventerà un'abitudine dare un'occhiata ogni giorno :) passa da me se ti va xx Chiara
    http://chiaramemories.blogspot.com/

    RispondiElimina
  20. Bhè nonostante il tema difficile per noi maschietti,visto che il pizzo è un tessuto prettamente femminile mi piace il risultato :)
    se ti va passa dal mio blog.Io sono Nuovo mi chiamo Roberto :D

    RispondiElimina
  21. @DEAROSE: Ciaoooo! Scusa se ti rispondo adesso ma oggi ero tutto il giorno a lavoro e a parte una misera pausa pranzo dove ho mangiato con l'imbuto non ho avuto tempo per rispondere ai commenti. L'evento era fissato per oggi e non credo che adesso ce la fai...cmq per le prossime volte basta iscriversi al sito Italian fashion bloggers e compilare un form quando viene dato il via alle iscrizioni per l'evento.
    Grazie tante per i complimenti, mi premeva un sacco sapere un tuo giudizio.

    @LORAN: M sta migliorando un sacco a fare le foto e cosa anche più importante si sta appassionando alla fotografia! =) L'amore è venuto dopo...

    @GUY: Chierichetto??? Prete?? OOOOHHMMIODDIO! Il giorno che lo divento sul serio vi prego sparatemi a vista.
    Preferisco essere un ragazzaccio.

    @CLAUDIA: Come mi aspettavo il tuo è un commento davvero originale!! E sai che ti dico? Penso proprio di prenderti in parola...pronta al brainstorming? =)

    @GIULIA,STEFANIA, MARIELLA: Passerò più che volentieri!

    @DELIZ: Caspita! Non è ancora finito il giorno e già pensi al prossimo evento?? Anche io sono curioso...ma è anche bello godersi fino alla fine questa giornata,no? Dopo faccio un salto da te. =)

    @CHIARA: Davvero ti piace così tanto? Beh ciò non può che farmi piacere e sarò felice di accoglierti tra le mie pagine!

    @ROBERTO: Ho già fatto un salto! Tra maschietti dobbiamo sostenerci a vicenda! Tu come avresti interpretato questo tema?

    RispondiElimina
  22. Bello e bravo! :D
    Eheheh, no via sono contento delle foto, sono venute molto bene e l'outfit è secondo me molto ma molto azzeccato, semplice ma che mette in risalto il pizzo, senza però scadere nel "costume di carnevale"!

    E poi che foto! Che letto!!! XD

    RispondiElimina
  23. che figo questo gilet!
    grazie per il commento, non sopporto veder gente che fa il fashion blogger solo per ricevere qualcosa, lamentandosi oltretutto, ben vengano certo gli inviti, i regali, le collaborazioni, ma bisogna un attimino tornare con i piedi per terra ;)

    dressupfor.blogspot.com

    RispondiElimina
  24. @STICKY: Anche io sono molto contento delle foto che abbiamo fatto. Non ci abbiamo messo molto ma abbiamo raggiunto comunque un ottimo risultato.
    Che letto!

    @FLAVIANA: Sinceramente parlando credo che molta gente lo faccia anche per puro esibizionismo, senza che gli importi molto della moda. Ci sono blog interessantissimi ma che nessuno si fila, e poi vedi quelli con tonnellate di foto che sono super seguiti. La storia di non fare qualcosa a premi è vera. E io sono uno di quelli che votò a sfavore perchè non era bello essere in competizione, ma se volevamo dar voce ai blogger italiani dovevamo essere uniti. Come vedi poi c'è invece chi la competizione la vuole per forza.
    Il casino è proprio che la gente non ci sa stare con i piedi per terra...qua bastano tre foto in croce per fare una blogger di moda...pare facile...

    RispondiElimina
  25. wow è stata una bella sorpresa vedere un uomo partecipare a qst evento tanto femminile mi piace :)! kiss

    http://redpassioncy.blogspot.com

    RispondiElimina
  26. Carooooooo ho appena finito il giro tra i partecipanti.......e......sbaglio o sei l'unico maschietto partecipante??????

    Credo meriteresti un premio solo per questo!

    ^_____^

    RispondiElimina
  27. @CY: Ebbene si...io non mi sono mai tirato indietro! =)

    @GUADY: Ieri anche io sono rimasto stupito! L'unico maschietto a partecipare all'evento...credevo che magari qualcun'altro avrebbe partecipato!
    Eh si...ci vorrebbe davvero un premio...peccato però che nessuno me ne darà mai uno!

    RispondiElimina
  28. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  29. Mio DDDDio!!!
    Ridicolo. Non c'è mai limite al peggio. E c'è pure chi ti dice bravo.
    Dove andremo a finire.

    RispondiElimina
  30. Ah ma erra ieri la giornata del fashion event? :O
    Stavolta io ho bypassato... sarà per la prossima!
    Bellissimo il gilet!! E' rovistando negli armadi delle nostre mamme che a volte si trovano le chicche migliori ;)
    E bravo M!

    Dudù tu come lo avresti vestito un nomo usando il pizzo?

    RispondiElimina
  31. Ahaha non fateci caso a Dudù, a volte passa, spara acido poi ritorna nel suo angolo buio e umido! :P

    RispondiElimina
  32. @Chearry: premettiamo che se passo di qua è perchè c'è chi me lo segnala... certi post sono così esilaranti... comunque guarda:

    http://www.facebook.com/photo.php?fbid=106785812711667&set=a.106749319381983.3928.100001407474746

    http://www.facebook.com/photo.php?fbid=123796037677311&set=a.123705784353003.18894.100001407474746

    @Miki & Sticky Glitter:

    http://www.facebook.com/photo.php?fbid=157379107652337&set=a.152654848124763.31322.100001407474746

    RispondiElimina
  33. @CHEARLY: Si era ieri...e mi dispiace che non hai potuto partecipare. Spero potrai rifarti la prossima volta. E ti ringrazio anche per i complimenti che sono sempre ben accetti.

    @DUDU: Non critico il commento negativo verso di me, critico il fatto che offendi chi commenta. Scrivendo che "c'è anche gente che ti dice bravo" offendi il loro giudizio, non certo me. Come tu scrivi la tua opinione anche gli altri sono liberi di scrivere ciò che vogliono, no?
    Seconda cosa sarebbe stato molto più costruttivo propormi la tua idea come hai fatto nel secondo commento, in modo da aprire un eventuale dialogo, piuttosto che "Mio DDDio!", non credi?

    RispondiElimina
  34. Beh no, scusa.
    perchè se uno dice... bravissimo, sei un genio ti va bene e se uno ti scrive... mio dddio sei ridicolo no? Sempre giudizi sono. Il fatto che ci sia gente che ti dica bravo è gravissimo... veramente grave... foraggiano il kitsch, l'inadeguatezza, la mancanza di vedute, il brutto (oggettivo, perchè è un brutto oggettivo). Sta Sticky Glitter che ti scrive che l'outfit è interessante e che non scadi nel carnevale quando in quello che hai fatto non c'è nulla se non mancanza di gusto e di capacità (oggettiva, non me ne volere ma spero te ne renda conto anche da solo senza che qualcuno te lo faccia notare)che rende tutto imbarazzante per me è deleteria, ti incoraggia ad andare indietro anzichè invitarti ad evolvere. Sono disgustato e al contempo divertito.. non me ne volere. E non ve ne uscite con la cosa che è un gioco... perchè c'è gioco e gioco... perchè per giocare a nascondino c'è bisogno che qualcuno sappia contare... bene.

    RispondiElimina
  35. Ma io sono molto contento che tu ti diverta! Davvero. Perchè è quello lo spirito con cui queste cose vanno vissute, e anzi, lungi da me il diventare uno di quei puntigliosi a cui non si può dire nulla.
    Ho detto che potevi propormi la tua idea come nel secondo commento e ok, ma non mi pare di aver detto che non puoi giudicare. Qua tutti quanti possono farlo proprio perchè io mi espongo. E questo non mi fa paura perchè non mi vergogno. Quello che non mi è piaciuto, ripeto, non è il tuo giudizio bello o brutto che hai di me, ma il fatto che parli degli altri utenti che commentano come persone che sbagliano a scrivere quello che hanno scritto. L'hai anche detto di Sticky Glitter (che poi è un maschio anche lui), no?
    Tutti hanno le loro idee personali ed è giustissimo. Le hanno loro come le hai anche tu, e proprio per questo qua nessuno può dire a qualcun'altro cosa sia giusto, bello, oppure sbagliato e brutto, per il semplice fatto che siano tutti liberi di pensare quello che ci pare, senza giudicare.

    RispondiElimina
  36. @Dudu: concluderei qui il discorso, non ho voglia di proseguire con le discussioni soprattutto nel blog di Rano che è una persona che io stimo molto; Ho espresso il mio parere così come hanno fatto gli altri, ovviamente sono andata anche a vedere i link che mi hai suggerito tu, giusto per rendermi conto di cosa tu non ritenga "esilarante", ma spero di non offenderti se ti dico che alle tue foto professionalissime "in tutù" preferisco di gran lunga Rano!!
    Almeno lui è fotogenico ed è uno coi piedi per terra.

    RispondiElimina
  37. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  38. @Rano: Appunto... proprio perchè siam liberi di pensarla come vogliamo io ripeto che quelli che ti dicono bravo, bene, bello foraggiano il cattivo gusto (e l'Italia in questo momento ne è piena). Non ce l'ho con te, io penso che tu neanche te ne renda conto, o almeno lo spero, ma quando una Chearly scrive che preferisce Rano a Kander, Meisel, Cecere(non ricordo ora di chi fossero quelle foto) etc... beh, una domanda su chi mi commenta con bravo, bene e bello io me la farei. .. della serie che è palese che Chearly parla a vanvera per il semplice gusto di farti da spalla o di compiacerti. Beh... tristissimo... della serie che il giudizio critico di Chearly (che ovviamente non conosco e che rilevo da quello che scrive) è pari a quello di una capra (come hai detto tu siamo liberi di esprimere le nostre impressioni, per me quelli sono giudizi da capre). Ripeto, non ce l'ho con te.. se vengo a visitarti è perchè qualcuno mi segnala le tue scempiaggini fotografiche e io vengo a vedere... e magari ti lascio un commento, penso: "Magari se ne accorge che forse è meglio evitare o fare una cernita tra il reale e l'irreale". Una cosa è certa: che se forse c'è qualcuno che fa una cosa sincera per te quello sono io.

    RispondiElimina
  39. io la penso esattamente come dudù!!!
    almeno dudù è sincero...non come certe altre persone che ti dicono tante cose belle e poi alle spalle ne dicono di tutti i colori...
    chi ha orecchie da intendere,intenda....
    Vai Dudù,sono con te!!!

    RispondiElimina
  40. Dudu ma ti sei visto? Foto di Meisel a parte, veramente... ma te ti sei visto? Lo chiedo erché forse non ti sei reso conto che pubblicare un link con le foto che volevi farci vedere ha immediatamente portato me (come penso anche altri) a proseguire nel cliccare col mouse sulle tue fotografie, e sul tuo "profilo".
    Quando parlavo di fotogenia mi riferivo alla tua persona, alla tua faccia e a come vai in giro vestito, non alle foto di meisel.
    Il mio personalissimo giudizio di capra è che hai pubblicato delle foto in cui sei vestito in modo ridicolo, che poi i tuoi capi d'abbigliamento siano di uno o dell'altro stilista poco mi interessa; ma poi quelli erano gli scatti dove eri venuto meglio??
    Maddai.... perché invece di entrare qui a conversare con una "capra" priva di gusto nonché di capacità di giudizio non migri per altri Lidi a diffondere il tuo gusto e il tuo senso estetico?
    Sfigato.

    RispondiElimina
  41. @DUDU: Confesso che capisco il tuo punto di vista solo fino a un certo punto. Se anche tu sei daccordo col dire che siano liberi di pensarla come volgiamo mi chiedo allora come mai ti ostini col dire che quella mi fa da spalla o quello mi sprona ad andare avanti...non potrebbero essere giudizi sinceri perchè quelle persone la pensano davvero così?
    Non sei certo autorizzato a dire che i giudizi sono tristi o falsi. Triste è chi scrive 2 parole in croce come in molto altri blog. Io con i miei lettori ho uno scambio sincero di opinione, perchè spesso ci sentiamo anche per mail. Quindi tu non puoi sapere in che rapporto sono con loro. Quindi per favore basta con lo scrivere che i loro giudizi sono come quelli delle capre ecc. perchè tu sei come come noi. Una persona normale, al nostro stesso livello.
    Se venire qua perchè ti dicono di farlo ti fa piacere, torna pure quando vuoi. A me fa comunque piacere.

    @ANONIMO: Non so cosa possano dirmi alle spalle e non credo lo possa sapere tu. Vado comunque a comprarmi "orecchie da intendere" per andare a fondo della cosa.

    @CHEARLY: Non credo che nelle foto che ha postato sia lui...

    RispondiElimina
  42. Eheh...ma che ragazzaccio! :) Tu sei un bravissimo ragazzo... anche se scommetto che a Chase Hostler gli cuciresti un vestito solo x poterglielo strappare :D :D

    RispondiElimina
  43. Quoto sull'apprezzare la sincerità del Dudù, anche se non condivido quello che dice... Anche se... E' così insistente, nn ci sarà mica del tenero?!?!?!?!

    Cmq Rano, te l'ho già detto, TI STUPREREI quando vedo quelle foto!!! :P

    RispondiElimina
  44. mi piace il tuo blog
    se ti va inizia a seguirmi, ricambio (:

    http://nocrisnoparty.blogspot.com/

    anche con bloglovin
    http://www.bloglovin.com/en/blog/2232748/no-cris-no-party

    with love, cris

    RispondiElimina
  45. @GUY: Diciamo che per lui andrebbe bene così com'è...nature!

    @MIKI: La sincerità l'apprezzo molto anche io...ma del tenero? Non credo proprio.
    Grazie tante per il complimento..nessuno mai era arrivato a tanto! =)

    @KARNOSKI: Ciao, sono contento ti piaccia. Posso chiedere però come mai se ti piace devo essere io a seguirti per primo e solo dopo tu ricambi??

    RispondiElimina
  46. ECCOMI! Finalmente riesco a passare anche da te! Che dire? un tema difficilissimo per un ragazzo eppure sei riuscito ad interpretarlo egregiamente secondo me! Quel bellissimo gilet te lo ruberei :)
    Grazie per il commento che mi hai lasciato! I cappelli in effetti sono un must per me e se da Luisa non l'ho usato per i miei outfit "ufficiali", nei look personali invece ne ho sfoggiati ben due!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  47. @Dudù: se da un lato posso apprezzare la tua sincerità, dall'altro mi da molto fastidio come cerchi di rigirare la frittata.
    Il tuo primo commento non era assolutamente stato fatto per "aprire gli occhi a Rano". Punto.

    E questo lo trovo estremamente pessimo e di cattivo gusto.

    Un commento negativo fino a sé stesso non vale niente (come uno positivo in cui si dice semplicemente: "Bello!!!", senza nessuna spiegazione)

    Le foto di Rano, e qui mi sembra di tornare allo scorso anno quando ci fu l'evento sui jeans, sono tutto tranne che professionali, ma questo credo sia OVVIO anche al più distratto dei lettori di questo blog.
    Stiamo parlando di persone che partecipano a questi eventi per puro piacere personale, lungi da loro avere la pretesa di aver fatto un photoshoot professionale, quindi fare paragoni con le foto che hai linkato in seguito, lo trovo realmente infantile (e se tanto ci tenevi.. potevi fare te una cosa del genere non credi?)

    I complimenti che ho fatto a Rano sono veri e sinceri, non mi sono mai tirato indietro quando c'era da criticarlo (sia qui sul blog, ma soprattutto nella vita reale), quindi ti assicuro che il mio non era un semplice contentino, non avrebbe avuto senso.
    Trovo, avendo anche visto le foto delle altre partecipanti a questo evento, che le foto di Rano siano realmente ben fatte, non le trovo affatto volgari e sottolineo ancora una volta che sono tutto tranne che una carnevalata!

    Ovvio che il mio è un giudizio personale e soggettivo (mentre te ti circondi di questa "oggettività" che sembri avere solo te) , ma DEVE essere rispettato come il giudizio di tutti gli altri.

    Che poi qua ci sia gente che "trama" alle spalle di Rano...beh guarda mi fanno solo pena, le loro vite devono essere terribilmente vuote per impiegare le loro energie in questo senso.

    RispondiElimina
  48. Francesco, che complimento avrei fatto?

    RispondiElimina
  49. @Rano: Io sono al vostro stesso livello? Scherzi? assolutamente no... purtroppo lavoro per essere diverso... nel bene e nel male... per essere un tantino meglio. Magari sarete anche molto altro, ne sono sicuro, ma qui date il peggio di voi (basta leggere tutta la sfilza di commenti bravo-bene-bello). Odio la superficialità e, ritornando alle tue foto così come alle persone che prima ho attaccato, le trovo superficiali. Non sono una persona umile e non mi interessa esserlo... lascio agli altri la scelta di essere tali. Quando Glitter dice che le tue foto sono ben fatte alzo le mani e magari faccio una preghiera... perchè qualcosa nel mondo cambi, perchè il cattivo gusto cessi. Questa è superficialità e culto del brutto... è oggettivo, c'è poco da analizzare.

    RispondiElimina
  50. @Dudù: Credo che potremmo stare qua giorni a discuterne, ma da uno che si crede migliore, che odia la superficialità ma al tempo stesso giudica me e altre persone superficiali, pur non avendo la minima idea di chi siamo, che giudica le sue opinioni oggettive e insindacabili...beh non penso di aspettarmi altro.
    Quindi pensala come vuoi, liberissimo di farlo, mi fai semplicemente tantissima tristezza.

    RispondiElimina
  51. Cit: "Magari sarete anche molto altro, ne sono sicuro, ma QUI date il peggio di voi (basta leggere tutta la sfilza di commenti bravo-bene-bello)"

    RispondiElimina
  52. Cit.:"Mi fai semplicemente tantissima tristezza."

    RispondiElimina
  53. @RANO: Certo caro! Brainstorming quando vuoi! :D
    Lo sai che mi fa un grandissimo piacere! :D

    @DUDU: Scusami, non ti conosco e non voglio entrare nel merito di questa polemica che, mi pare, si è trascinata fin troppo a lungo.
    Una cosa però vorrei dirla: quando si esprimono opinioni negative sui gusti e sul lavoro di una persona, come hai fatto tu con Rano, mi piacerebbe vedere un minimo di correttezza e di rispetto.
    Una cosa è dare a una persona un parere negativo, ma strutturato come una critica utile, intelligente e costruttiva; altra cosa è demolire quella persona e il suo lavoro, semplicemente perché non rientrano nei tuoi gusti, che, ti faccio notare, sono puramente soggettivi e non necessariamente condivisibili.
    Come i gusti di chiunque altro.
    Un po' più di rispetto per gli altri se vuoi essere rispettato a tua volta, ok?
    Un saluto! :)

    RispondiElimina
  54. Avrei preferito una critica precisa su di me, su quello che indossavo ecc. mi dispiace invece vedere che ci sono persone che d'un tratto giudicano superficiali altri senza manco conoscerle e soprattutto...dopo aver letto un commento sul blog.
    Il mondo è bello perchè è vario. Sono io il primo a voler puntare in alto e cercare di dare un minimo spessore a quello che faccio, ma non ho mai detto che sono migliore di nessuno.
    Se DUDU non è al nostro livello meglio per noi.

    @MIKI: Il complimento che mi vuoi stuprare!!

    @CHIARADEANNA: Apprezzo sempre moltissimo il tuo lavoro e sono felice di aver avuto l'opportunità di conoscerti di persona. Fossero tutti modesti come te... =)

    RispondiElimina
  55. @CLAUDIA: Prepararati allora perchè domani iniziamo!

    RispondiElimina
  56. Scusami Rano, avevo letto Francesco, nn avevo capito fossi tu, confermo i complimenti, ovviamente... :P

    RispondiElimina
  57. mi piaci ;)

    http://theglamouravenue.blogspot.com/

    RispondiElimina
  58. Innanzitutto devo ringraziarti per il bellissimo commento che mi hai lasciato! Davvero grazie, non immagini quanto piacere mi ha fatto.

    Questo gilet è davvero bellissimo e si vede proprio che è un pezzo pregiato, da riporre nell'armadio e conservare con cura.

    Buon weekend!

    Roberta

    RispondiElimina
  59. ALTRO CHE PIZZO I LOVE RANO !! AHAHHAH

    RispondiElimina
  60. ..vero, anch'io ho bisogno di scattare un'infinità di foto affinchè ne trovi almeno UNA non dico bella ma almeno DECENTE!
    moltomolto romantico il gilet in pizzo, gran gusto tua mamma..
    e si, a bellinzona ti sentiresti come a casa, dato che di castelli ce ne sono ben 3.. un luogo incantato..

    RispondiElimina
  61. @MIKI: Ma figurati, è che alle volte sparisce la barra in cima di blogger e al posto del nick appare il mio nome! Boh.

    @ROBERTA: Se l'ho scritto è perchè lo pensavo, se devo commentare tanto per fare preferisco passare oltre. Buon week end anche a te!

    @RAMONA: Hi hi grazie!

    @VIVI: Fortuna che c'è qualcuno che me le scatta le foto sennò sarebbe un bel problema in quei casi!
    Mia mamma ha gusto si, peccato però che ultimamente osa pochissimo.
    Mi piace davvero Bellinzona...=)

    RispondiElimina
  62. Ma che ridicolo sei???ahahaaaaaaaaahhhhhhhhhhhaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhh se ti incontrassi per strada ti riderei in faccia..ahahahahahahhahahahah

    RispondiElimina
  63. Anonimo non tanto anonimo, lo stile prima che nei vestiti lo si ha in come li si porta, PRIMO. SECONDO, i vestiti dei nonni sono MILIARDI di volte più eleganti dei ns. jeans strappati fatti in Madagascar per 20 caramelle e venduti a noi per 400 euro e dalle mutande bollate di Galliano, sicché... Te lo dice la persona più elegante al mondo.

    P.s. Io invece se ti incontrassi te corcherei de pizze in faccia, li mortacci...

    RispondiElimina
  64. Sai cosa penso Miki? Che dovrebbero esserci molti più utenti anonimi se è così che si esprimono. Giuro che se un giorno incontro uno che mi dice di essere uno dei miei utenti anonimi, ma non credo accadrà mai, sarò io a dovergli stringere la mano...e anche io riderei. Eccome.

    RispondiElimina
  65. Sai cosa penso io, Rano? Che dei commenti non me ne frega un gran che, perchè ogni volta che ritorno a vedere le foto di questo post il mio pensiero è sempre lo stesso: SEI DA STUUUUUPROOO!!!!! :P

    Ecco, l'ho detto ;)

    RispondiElimina
  66. Vabbè dai, fa piacere a tutti ricevere commenti, belli o brutti che siano!
    Il tuo devo dire che è moooolto particolare e di ciò ti ringrazio!
    Ecco l'ho detto anch'io!

    RispondiElimina
  67. Grazie, pensavo di perdere un aficionados con quello che ho scritto... Del resto, io sono molto particolare, che ci vuoi fare... Un abbraccio, carissimo. Visti i tuoi festeggiamenti, devo fare il bravo! ;)

    RispondiElimina
  68. E perchè mai, mica hai fatto nulla di grave! Credimi, nella vita c'è di peggio!I miei festeggiamenti di ieri sono andati a gonfie vele. =)

    RispondiElimina
  69. Bene, sono contento! Baciotti

    RispondiElimina
  70. Nice blog Thanks for sharing the information

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...