28 aprile 2011

Alexander McQueen - Spring/Summer 2011 Men's

Buongiorno a tutti! 
Allora vi preannuncio che la giornata di ieri a Forte dei Marmi con Cosmopolitan è stata a dir poco favolosa! Non avete idea di quanto mi sia divertito! In questi giorni vedo un attimo di riordinare le idee e scrivere qualche riga nel prossimo post. Per le foto vere e proprie dovete pazientare un pò però, l'esclusiva sul servizio ce l'hanno loro! =) Sennò addio sorpresa!
Per ingannare l'attesa vi propongo la mia tebellina dei voti della sfilata uomo di McQueen, che era già pronta da un pò.


Sono terribilmente nostalgico, e nonostante Alexander McQueen sia morto appena un anno fa, ancora non riesco a farmene una ragione. Anche se ha passato lo scettro a Sarah Burton, il braccio destro, sempre che lei non decida di passare definitivamente a Dior.
Ma andiamo subito con la mia tabellina dei pro e contro di questa Spring/Summer  2011 by McQueen.

Pro:

- Le pettinature, alcune delle quali sembrano quelle di quando andavo a scuola alle elementari.
- I colletti di giacche e camici, superlativi.
- L'uso di colori prettamente basic.
- Le maniche.
- Le giacche sabbiate con colori che sfumano.
- Pantaloni a vita alta (non accetterò mai quelli a vita bassa).

Contro:

- Pantaloni troppo corti.
- La camminata (come sempre) dei modelli.
- La giacca rosso fuoco che sembra quella di un inserviente della Fate Bene Fratelli.
- In ultimo vorrei tanto sapere come mai le facce di questi ragazzi somigliano a quelle di un gruppo di mentecatti appena usciti dalla clinica di salute mentale? Perchè? Perchè??? Sembra che si siano fatti di eroina, cosa che non è da escludere, ma per l'amor di Dio sembrano malati allo stadio terminale! Vuoi vedere che questi non mangiano da una settimana?

Vi lascio adesso a qualche foto.


Ecco. Queste sono le maniche che dico io. 
Belle vero?

Mentre questi sono i pantaloni troppo corti che non 
mi convincono molto.


Questa invece è quella che io ho chiamato cosa sabbiata
con colore che sfuma. 
E quel colletto? Divino.
E quella fascia che fa taaanto smoking? Fantasctico.

Questa collezione mi è piaciuta un sacco. A parte quelle piccole cosette che non mi piacciono molto, come sempre. Ma mica può piacermi tutto eh. Ecco, questo diciamo che è uno stile che si potrebbe anche indossare senza correre il rischio che, girando per le vie del centro, si venga additati come degli svitati.

Alla prossima,
XOXO.

17 commenti:

  1. Che genio, che perdita... :/

    RispondiElimina
  2. Molto bella la sfilata e i vestiti sono molto belli soprattutto l'ultimo della foto anche a me piacciono le maniche della seconda foto

    RispondiElimina
  3. Bella la sfilata...hai proprio ragione!!! E cmq..si..devo dire che neanche a me piacciono tanto questi pantaloni corti...anzi..non mi convincono proprio!!!
    Baci..Miriam!!!

    http://fashioncrazyball.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. @MIKI: Enorme direi.

    @DADO: Continuo tutt'ora ad amarlo!

    @ANCORAQUI: Un vero peccato non poter usufruire di questi abiti!

    @MIRIAM: Diciamo che per certi versi sono tradizionalista! =)

    RispondiElimina
  5. Mi piace molto il primo modello :p :p

    RispondiElimina
  6. Concordo con la tua tabellina, bellissimi i capi superiori mentre i pantaloni li preferisco più fluidi con uno stile anni trenta visto in alcuni modelli di Armani, questi sono troppo attillati e corti per non parlare del modello largo e corto che francamente non si può guardare.

    RispondiElimina
  7. i pantaloni sono un po strani..
    ma Mc queen è unico!
    una grande perdita per tutto il mondo della moda!
    Come lui non ci sarà nessuno più..

    Partecipa al mio Giveaway (ho aggiunto anche una cosa per i maschietti XD)
    http://theglamouravenue.blogspot.com/2011/04/its-giveaway-time-finalmente.html

    RispondiElimina
  8. Mi piace molto il primo e il quarto "outfit"!!! :)

    RispondiElimina
  9. Io adoravo Alexander Mc Queen, quindi parto dal presupposto che niente sarà mai al suo livello ;P
    La sfilata devo ammettere che mi è piaciuta (a parte i pantaloni troppo corti, come hai giustamente sottolineato tu, finchè sono stretti alla caviglia vabbè, ma quelli "larghi" non si possono vedere...), anche se le foto che hai pubblicato sono decisamente quelle degli outfit migliori!
    xoxo
    S


    http://s-fashion-avenue.blogspot.com

    RispondiElimina
  10. @GUY: Lui piace molto anche a me!

    @LORAN & S: Sono daccordo....difatti no so proprio che stile abbia seguito per la realizzazione di quei panta! Oddio... siamo davvero oltre!

    @GIUSYTA: Come lui nessuno mai!

    @STICKYGLITTER: A me piace un sacchissimo il primo...vediamo di ricrearlo eh!

    RispondiElimina
  11. uuuuuh curiosa curiosa io!!! >.<
    attendo con ansia post sul cosmopolitan day! ^__^


    a me invece non convincono i pantaloni stretti in fondo su un uomo.... in generale, non solo questi di McQueen

    RispondiElimina
  12. Quella "cosa sabbiata" piace anche a me! :)
    Hai visto che sarah burton ha disegnato pure il vestito dell'acchiappaprincipi kate? io lo sospettavo, era da un pò che girava questa voce...:P

    RispondiElimina
  13. @GUADY: Domani vedo di pubblicare il post!! Spero sarai connessa!
    A me i pantaloni stretti piacciono, ma non devono fare le gambine secche...sennò da troppissimo 15 enne!

    @STILL: Pollici in sù allora!

    @CHEARLY: Non ho ancora visto l'abito...tanto so già che me lo troverò davanti spesso ultimamente...così mi evito di andarlo a cercare!! Tutto ok?

    RispondiElimina
  14. concordo su molte cose e trovo-comunque- che sarah burton sia un genio, e un genio la principessa Kate ad averla scelta per il suo vestito!

    RispondiElimina
  15. Sarah Burton non sarà sicuramente una stupida, altrimenti non sarebbe dov'è ora! =)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...