20 luglio 2011

Come realizzare le Armadillo shoes by Alexander McQueen

Beh, sinceramente neanche io so quanto si è parlato delle Armadillo shoes di McQueen, quelle folli scarpe che Lady Gaga e altre poche elette hanno avuto il coraggio di mettere ai piedi! 
Fatto sta che tutt'ora mi arrivano mail di lettori che mi chiedono di scrivere qualcos'altro al riguardo. E io sono ben felice di accontentarli. E' proprio vero che un genio continua a vivere anche dopo la morte eh?

Io adoro quelle scarpe. Mi piacciono talmente tanto che più di una volta ho sperato di poterle indossare un giorno per sapere come si sta là dentro. Le trovo davvero spettacolari per una serata particolare...non per andare a comprare il pane questo è certo. 
Per l'occasione ho scovato su internet dei video che mostrano come realizzare queste famosissime Armadillo shoes! Non potete capire la voglia che ho adesso di mettermele ai piedi! Cioè troppissima!

Il primo video è di un ragazzo che con due pezzi di legno e delle vecchie Converse ha realizzato le sue scarpe:


Questo secondo invece mostra come realizzarle partendo da delle semplici scarpe col tacco, decisamente più facili da reperire, senza doversi andare a cercare nei boschi il legno necessario:


Come sempre cercando  si riesce sempre a trovare una valida alternativa, e anche se non usciranno proprio uguali alle originali, potremmo dire di aver risparmiato soldi!

Personalmente mi sono molto divertito a vedere questi video, e vedere che sono i maschietti a cimentarsi in questa impresa, mi fa capire un sacco di cose. =) 
Spero di aver accontentato tutti quelli che mi hanno proposto di postare ancora qualcosa su queste scarpe e aver saziato la curiosità anche di coloro che non sono così arditi come la nostra Lady Gaga!
Per come sono fatto credo proprio che alla prima occasione mi prenderò un paio di scarpe col tacco stratosferico (magari all'usato) per sperimentare al più presto questi tutorial!

Chi di voi accetta la sfida di McQueen (o della forza di gravità)? =)

24 commenti:

  1. Bellissimi i video DIY, ho dato un'occhiata anche su youtube perchè mi ha incuriosito questa cosa e ho notato centinaia di video così, riferiti a Gaga ma fra poco le fanno l'intero guardaroba! Interessante comunque! :)

    RispondiElimina
  2. Hahaha, che forte! Mi metto subito all'opera!!!

    RispondiElimina
  3. Ovviamente sperimenteremo insieme bimbo!! :D Il secondo tutorial mi intriga di più!!!! :P

    RispondiElimina
  4. Quanto adoro queste cose creative e le persone che le fanno...
    Tra le due quello che si è avvicinato più all'originale è senza dubbio il primo... la seconda ha realizzato delle scarpe bombate, tutto sommato carine, ma che delle armadillo non hanno niente...

    RispondiElimina
  5. fichissime. Io le metterei!!!!
    Mi sento molto in lady gaga mood! ^__^

    RispondiElimina
  6. Ma non vale, le scarpe realizzate nel secondo tutorial sono basse! :D Il primo ragazzo è geniale, il risultato finale è figo cavoli, peccato che sono talmente pigra che non le realizzerò mai!!

    A presto caro, Chepa is Chic

    RispondiElimina
  7. @DEAROSE: Io aspetto che sorga il video delle scarpe Monster of seas! =) Le voglio!!!

    @MIKY: Emi racocmando fai un bel post col risultato eh!

    @STICKY: E' anche il più facile, e con i materiali che si possono reperire meglio! Il primo devi farti tagliare i pezzi di legno!! E poi come la calcoli la lunghezza??

    @MAJIN: A volte basta solo cercare un po' senza spendere soldi e il gioco è fatto! Il metodo di lavoro è senz'altro il primo che mi piace di più, è anche vero che il risultato estetico speravo fosse meglio! Sono poco stondate!

    @GUADY: E perchè io no? =)

    @GEMMA: Guarda forse il realizzerei quelle del secondo video, ma solo perchè è più facile!

    RispondiElimina
  8. Hahahah, ok, se esce qcosa di decente te lo prometto!!!

    RispondiElimina
  9. Ma che ingegnosi, quelle del primo video anche se più difficili (bisogna avere più esperienza nel tagliare il legno, però se uno conosce un falegname magari si può fare aiutare) sono più simili alle originali.

    RispondiElimina
  10. Conscia che le armadillo siano state un'invenzione geniale, non riesco a farfmele piacere e non so se col mio 35 farei la giusta figura :D
    Interessanti i video!! ci vuole un sacco di inventiva e forse anche una laurea in architettura :D

    RispondiElimina
  11. Per me è fondamentale il richiamo di linee generato dalla forma del tacco ed il sopra della scarpa. Quelle del secondo video non c'entrano niente, perchè non basta la sola "gobba" sulla parte superiore; come dicevo prima, è necessario che si ricolleghi idealmente con la curva del tacco.
    In questi casi il fai da te non è applicabile, meglio ammirarle in foto e continuare a sognare :-(

    RispondiElimina
  12. Io e la mia maestra Miss Tyra Banks siamo proti alla sfida :D

    RispondiElimina
  13. @MIKI: Ci conto...come sempre!

    @LORAN: Eh si, ma chi è che conosce un fidato falegname e gli chiede dei tacchi per delle scarpe? =) Se lo conoscessi lo farei eccome.

    @CHEARLY: Beh l'unico modo per scorpirlo sarebbe quello di mettersele ai piedi!! Raccogli la sfida no?

    @GIANNI: Ovvio che nessuna sarà mai come l'originale, ma dobbiamo ammettere che è anche bello sperimentare per vedere che cosa ne vien fuori. Pure io ho pensato quello che hai pensato tu, il davanti e il dietro devono creare un continuo...proprio come nell'amato animaletto!

    @STILL: Guanto di sfida...

    RispondiElimina
  14. se le realizzi e le indossi, fammi sapere come ci si muove.
    :-) Un abbraccio da Milano
    Lorenzo V.78

    RispondiElimina
  15. Più che fidato bisognerebbe conoscerne uno che ha un po' di pazienza e non tanto lavoro, perchè una volta portati i pezzi di legno con il disegno ci vuole un secondo a tagliarli con una sega da traforo.

    RispondiElimina
  16. @LORENZO: Prima mi devo trovare un falegname...con la passione della moda!

    @LORAN: Il problema resta sempre la dimensione, come si calcola?

    RispondiElimina
  17. ...si dice che le dimensioni non sono importanti!
    Invece contano eccome!!!

    RispondiElimina
  18. Gianni...mio caro...vogliamo far diventare questo post VM18? =)

    RispondiElimina
  19. Ormai su YouTube si trovano le istruzioni per fare tutto! ...mia zia ad esempio si sta specializzando con le collane...e ha voluto che le cercassi un video in particolare! :D eheh ... :) ...a me però piacciono altri tipi di video :p

    RispondiElimina
  20. @GUY: Eh si, oltre alla musica serve davvero a tutto youtube! Però ivdeo che ti piacciono tanto lì mica li trovi... =)

    @JULIEN: Yeahhhh!

    RispondiElimina
  21. Ehhhh... quelli li trovo altrove Ranuccio! :) :) Kisss

    RispondiElimina
  22. domani mi metto al lavoro, ho comprato stoffa e un pò di materiale, penso di apportare qualche modifica al primo video, visto che ho intenzione di indossarle e facendole con il cartone non penso possano essere molto resistenti -.-, xròò davvero un tutorial ben fatto =)=)
    a presto vi mostrerò il mio risultato.

    RispondiElimina
  23. Ciao Gaia! Ecco una ragazza coraggiosa! Sono davvero curioso di vedere cosa ne esce fuori. Ci conto eh!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...