4 ottobre 2011

Smalti Kiko a confronto


Inizierò col dire che non so di preciso se uscirà fuori qualche riga decente, ma trovandomi questi due smalti nell'armadio ho pensato fosse carino un confronto fra i due.

Proseguirò dicendo che ho questi due colori perchè ero alla disperata ricerca del 407 Jade di Chanel. Chi è dell'ambiente sa di che cosa sto parlando. Parlo di un verde acqua marina. 
Deluso dalla ricerca ho deciso che era giunto il momento di provare Kiko. Il prezzo è più accessibile, due euro e cinquanta contro i venti di Chanel non è da sottovalutare. 

Questi due smalti li ho presi ai saldi. Ebbene si. Quando tutti i fashionisti al mondo correvano dai grandi marchi a fare scorta di Balenciaga e Jimmy Choo e spendere giusto quello stipendio tanto sudato (sempe che il sudore non sia quello dei genitori, non è da escludere) io mi accingevo a spendere un euro e cinquanta centesimi per ciascuno. 
Se fossi rimasto deluso dal risultato avrei comunque risparmiato. 
Come tutti sanno gli smalti falsano parecchio la resa finale. Finisce sempre che sono o troppo chiari o troppo scuri. Nel mio caso mi sono ritrovato a prendere quello più chiaro perchè l'altro era troppo scuro ed era troppo distante da quello che cercavo.

Il verde scuro che vedete è il famosissimo verde militare delle casacche. Bellissimo, lucidissimo ma non adatto a tutti i tipi di outfit, proprio per il suo essere dark. Il secondo, quello più chiaro, è quello che più somiglia a quello di Chanel, anche se siamo sempre distanti. E' di una tonalità meno marcata, più delicata e non invasiva. Quindi usabile più dell'altro perchè si nota di meno.

Meglio essere sobri oppure ogni tanto si deve eccedere? Per la mia vacanza sull'Isola decisi per la sobrietà, mentre il verde militare per le serate in disco a Torre del Lago!

10 commenti:

  1. Beh :) :) è davvero forte la tua passione per gli smalti! :)

    RispondiElimina
  2. Dovrò farlo leggere alla mia cuginetta :)

    RispondiElimina
  3. Mia cugina ne va matta, completamente!

    RispondiElimina
  4. Piccole collezioni crescono... e bravo Rano :)

    RispondiElimina
  5. Sarà bello vedere cosa succederà il giorno in cui mi madre iniziaerà a fare delle domande!

    RispondiElimina
  6. Bei colori mi piacciono gli smalti che escono fuori dai soliti rossi e rosa.
    Dirà come la mia quando a 12 anni gli chiesi come regalo la Barbie "va bene, per adesso ci giochi poi in futuro diventerà una collezione che potrà avere un certo valore".

    RispondiElimina
  7. Bellissimi tutti e due, per ora ho solo il più chiaro ma mi ispira anche quello verde militare *_*

    RispondiElimina
  8. Mi piacciono molto gli smalti di Kiko: si stendono bene e durano tanto!

    RispondiElimina
  9. @IRENE: Se sei coraggiosa poi sarebbe carino vedere la resa su di te!

    @BAILING: Sono daccordo! Quando misi quello chiaro durò più di una settimana e ci facevo pure il bagno in mare!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...