15 febbraio 2012

Nuovi incontri? Ma anche no


Poi ti alzi, ti guardi intorno e pensi che ci sia qualcosa che devi fare. Qualcosa che devi chiarire in tutti i modi. Che devi capire. Capire cosa pensa e come agisce la gente.
Diciamo che le ultime esperienze personali (non quelle di lavoro e nemmeno quelle legate alla moda) son state un po' povere. Esci da una situazione del cavolo e poi? Ammesso che ne sia uscito.
Prendi fai, conosci qualcuno su internet che puntualmente di rivela l'emmesimo che ti vuol portare a letto, che ti propone un we in un casolare della toscana, e che tu pensa sia un imbecille.
Si, alla fine è questo quello che pensano tutti quelli che capita di beccare in rete. Che tu sia un povero scemo che se ne sta lì per vedere se qualcuno se lo rimorchia.


Una cosa che però accomuna tutti questi piacevoli soggetti è che tutti si sentono dei gran fighi. Roba che il mio caro Rafael Alencar diventa il vecchietto dell'aceto. Ebbene si tutti quelli con cui ti capita di parlare sono tutti ganzi e disponibili a stare con te. L'inconveniente è che tutti ragionano con quello che hanno in mezzo alle gambe (attributo di cui loro vanno tremendamente fieri) e non pensano che tu hai un cervello che al contrario del loro funziona ancora bene e che non te lo sei bevuto in qualche discoteca.


C'è stato quello di anni 36 residente in città che per farlo parlare era un'impresa. Mo' che ci ripenso c'era pure bisogno di insistere per uscire e vedersi la sera. E io devo pregare un tizio per uscire di casa? Ma scherziamo? Da uno di quell'età mi aspetto un minimo di creatività....e se proprio non ce la fai a parlare magari prova a saltarmi addosso! Manco quello. Quindi immaginate come siamo messi a Livorno. 
Immaginate come sia la piazza se quelli di quasi 40 anni hanno il cervello di un debosciato.
Tutta vita eh.
Poi ora va un sacco di moda sta cosa di mandare tutti sti messaggini fighi come se tu avessi già il loro cappio al collo. Ti scrivono che ti vogliono. Ti scrivono che ti pensano sempre e che ti sognano. Ti scrivono che sei proprio la persona che stavano cercando...si, perchè quello che cercano è una persona intelligente, che sappia parlare...una persona come te insomma. Poi però ti chiedono l'uscita e se non soddisfi all'istante il loro gusto estetico di mandano a spigare! 
Cosa pensate poteva succedere con uno che ha chiamato la Balenciaga...una borsetta??


Detto ciò posso dire di essermi reso conto di quanto la gente perda tempo con persone con cui non vale la pena stare. Che le persone migliori, belle o brutte che siano è sempre meglio conoscerle di persona, quando ancora nessuno ti ha chiesto se lo prendi o lo dai, se quando fai sesso stai sopra o sotto, e che se ti invita a prendere un caffè una sera lo fa perchè il caffè lo vuole davvero.
Perchè come diceva Melissa P...io cerco amore.

18 commenti:

  1. Tesoro!!? Ma quanto sei bono in ste foto!?!?!?ahahahah Occhio perchè con queste foto puoi riscontrare l'effetto opposto dell'idea che vuoi dare con il Post! eheh
    Scherzo, mi perdo ogni volta a leggere quello che scrivi. GUARDIAMO OLTRE FRANCè ( e se to lo dico io...:S )...e soprattutto,migriamo...!!
    Livorno è una città morta..in tutti i sensi!!
    Baciiii caro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si guarda migrare mi pare la cosa migliore sai? Grazie del complimento anche se attirare gentaccia non lo vorrei di certo!
      Livorno è morta...vediamo di non morire noi però!

      Elimina
  2. Hai fatto un post che sembra un articolo di Carrie Bradshaw e hai perfettamente ragione meglio uscire con chi vuole prendere veramente un caffè invece di quelli che usano questa scusa solo sfogare la loro libidine.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non potevo farmi meglio complimento sai? Credo però che troppa gente si senta Carrie....Uffa!

      Elimina
    2. Si mi ci sento anche un po' io quando nei siti per incontri mi contattano soltanto persone che potrebbero essere mie figli o mie nonni e che ti mostrano foto da visita andrologica, e allora come lei mi viene da chiedermi dove sono finiti gli uomini di età adeguata alla nostra mediamente belli (uno non cerca certo dei top model) intelligenti che sanno mettere due parole in fila (non si pretende un nobel per la letteratura) che almeno prima e dopo hanno voglia di scambiare due chiacchiere, saranno stati tutti deportati da Armani su di un isola segreta? Forse dovremmo uscire di più e stare meno su internet? Ma mi giungono voci che nel mondo "reale" le cose non vanno molto diversamente, non ci rimane che sperare negli androidi sempre che non siano zuccherosi come "L'uomo bicentenario" o cattivi come "Bladerunner".:)

      Elimina
  3. Infatti, ciao Carrie :D
    Internet può essere una gran cosa ma può costituire un pericolo per la gente che lo frequenta. Che poi, dietro una tastiera sono tutti leoni, ma fuori... Comunque fortunatamente ci sono delle eccezioni, io ad esempio grazie ad internet ho conosciuto te e sono molto contento di questo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono un pericolo se ci si butta tra le braccia del primo che capita.
      Anche io sono molto contento di averti conosciuto.

      Elimina
  4. Se cerchi amore ti auguro di trovarlo !

    RispondiElimina
  5. Internet sembra un deserto sotto certi aspetti... ho cercato anch'io in questo modo qualcuno che potesse colmare il vuoto che uno quando "è in solitaria" si porta appresso, ma come te ho quasi sempre trovato persone che avevano intenzione di riempire tutt'altro...
    Il fatto è che la vita è strana, più cerchi di ottenere le cose e più sembra che ti sfuggano dalle mani, al contrario pare che se non le cerchi ti piombino addosso all'improvviso... quindi armato di ottimismo cerco di concentarmi su altro al momento...

    http://www.youtube.com/watch?v=K4pWTygzCfQ

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh sono daccordo. C'è chi parla "per esperienza" dicendo che solo questo si trova e che quindi ti devi accontentare. Ci sono quelli che alla fine si son messi a cercare sesso solo perchè non riuscivano a trovare altro. Sarà così anche per me? Spero vivamente di no.
      Per fortuna, come dici tu, c'è anche altro a cui dedicarsi.

      Elimina
  6. Rano, anche io attraverso internet mi sono preso una bella collezione di fregature. Non me la sento comunque di demonizzarlo. per esempio due miei amici che si sono conosciuti così sono insieme da dieci anni.
    E' chiaro che se uno cerca l'amore, la semplice attrazione fisica data da delle foto su internet, spesso non basta.
    Mi sento di dirti comunque di non sottovalutare le situazioni insolite, magari posti che frequenti tutti i giorni, e nei quali l'ultima cosa che ti aspetti di trovare è l'amore della tua vita.
    parlo per esperienza: ti ho raccontato dove io e il mio ragazzo ci siamo conosciuti.
    Un grosso abbraccio da Milano, e che il buon gusto sia con te (soprattutto nel trovare il fidanzato ;-) )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh lo so, però la mia storia precedente è partita senza l'aiuto di internet e anche se è finita in un modo che ancora non mi spiego, forse è giusto che prima due persone si vedano di persona...e solo dopo se vogliono potranno approfondire e vedersi. Parlare per ore prima in rete non serve a niente, perchè poi tutti noi vogliamo avere una persona che "ci piace".
      Dice bene Marta, quando ha detto che dobbiamo andar via da qua. Non è per fare di tutta l'erba un fascio ma Livorno, è davvero un paesone, e situazioni che favoriscono la socializzazione ce ne sono davvero poche.
      Grazie del bellissimo commento però. Un bacetto anche a te.

      Elimina
  7. Mi dispiace per te...le fregature fanno purtroppo parte della vita.
    L'importante è trarne i giusti insegnamenti per non ricascarci in futuro.
    E poi nella vita tutto torna, prima o poi incontrerai la persona giusta e magari sarà più naturale e facile di quanto tu pensi.

    Un saluto.

    Mao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo ancora risponderti alla mail!
      Mi vergogno di me!

      Elimina
  8. <3 che bello questo post. E' tanto che non passo, ma leggere queste righe mi ha riassunto tutta questa assenza.
    Sei sempre la persona straordinaria che credo tu sia.
    Con meno malinconia nel cuore, e più voglia di vita.
    Certo, a volte ci si imbatte in persone poco stimolanti, ma ogni cosa che ci succede serve per farci crescere, maturare e per farci capire cosa vogliamo cosa cerchiamo e chi siamo.
    Sei sulla buona strada.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella!! Ma da quanto tempo non passavi eh!! Mi sei mancata un sacco! Ma ora dobbiamo riprendere il tempo perduto e sistemarci! Grazie per il bellissimo commento. Sono daccordo con quanto dici. Anche le brutte esperienze ci insegnano a capire cosa vogliamo e cosa sia giusto per noi.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...